Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Quentin Tarantino girerà un film su Charles Manson e Famiglia

Quentin Tarantino girerà un film su Charles Manson e Famiglia

271
0
Quentin Tarantino farà un film sul serial killer Charles Manson e la sua setta, sarà il primo ispirato a vicende reali.

Pare che Quentin Tarantino stia lavorando a un film sui crimini dei seguaci del serial killer Charles Manson, primo fra tutti l’assassinio di Sharon Tate.

Sarà incentrato sui crimini della “Famiglia” di Charles Manson la nuova pellicola firmata da Quentin Tarantino, che racconterà la storia della setta guidata dal criminale statunitense e conosciuta in particolare per l’omicidio di Sharon Tate, la moglie di Roman Polanski, barbaramente uccisa  nel 1969. Il nuovo progetto del regista di “Pulp Fiction“, che non ha ancora un titolo ufficiale – scrive la rivista specializzata Hollywood Reporter – sarà scritto e diretto da Tarantino, con la produzione di Harvey e Bob Weinstein.

Secondo le fonti citate dal magazine statunitense, l’autore starebbe apportando gli ultimi ritocchi al copione e per il cast avrebbe già puntato gli occhi su Brad Pitt, già protagonista di “Bastardi senza gloria“, Jenniffer Lawrence e Margot Robbie. Lo script dovrebbe essere pronto per il Labor Day (la festa dei lavoratori, che negli Stati Uniti si celebra il primo lunedì di settembre) con l’obiettivo di iniziare le riprese forse nell’estate del 2018.

Ancora non si sa molto della sceneggiatura, ma una delle storie sarà incentrata su Sharon Tate, attrice e moglie del regista Roman Polanski assassinata nel 1969: la notte dell’8 agosto, quattro seguaci di Manson, armati di pistole e coltelli, uccisero la donna, incinta di otto mesi, e con lei morirono anche alcuni amici della coppia.

Charles Manson, attualmente detenuto in California dopo essere stato condannato all’ergastolo, è stato il leader di una sorta di culto organizzato intorno alla sua persona, fondato alla fine degli anni ’60. I suoi accoliti, chiamati “Manson Family”, seguendo le sue istruzioni hanno compiuto una serie di omicidi, facendo nove vittime complessive fra il luglio e l’agosto del 1969, mentre nel 1975 un’altra sua adepta, Lynette Fromme, tentò di uccidere l’allora presidente statunitense Gerald Ford, la trovate anche su Facebook.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here