Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Auguri a Carolina, la “perla di Monaco”

Auguri a Carolina, la “perla di Monaco”

806
0
La principessa Carolina di Monaco saluta i sudditi alla presentazione dei nipotini gemelli, nel gennaio 2015.

Compie 60 anni Carolina di Monaco, la figlia maggiore del principe Ranieri e Grace Kelly, nata il 23 gennaio 1957.

Sessantesimo compleanno, di lunedì, per Carolina di Monaco, la “perla del principato”, erede naturale della grazia e dell’eleganza della mamma Grace Kelly, nonché simbolo dei fasti e dei drammi della famiglia Grimaldi.

Anche se a regnare è il fratello Alberto, Carolina ha avuto ed ha ancora un ruolo del tutto speciale nel piccolo stato: è sempre lei la regina dell’appuntamento più prestigioso del Principato, il Ballo della Rosa, ed è lei la presidente delle fondazioni benefiche della madre, della quale era il ricordo vivente, al fianco di papà Ranieri, dopo la tragica morte di Grace nel 1982. Una presenza, forte e discreta, che ha così controbilanciato l’esuberanza e lo stile sopra le righe della sorella ribelle, Stephanie.

Tumultuosa, invece, la sua vita sentimentale: sposata a 21 anni, risposata a 27, vedova a 33, di nuovo convolata a nozze a 40. Giovanissima sposò il banchiere playboy parigino Philippe Junot, dal quale divorziò dopo soli due anni (ottenendo l’annullamento dalla Sacra Rota nel 1992) per dire sì – il 29 dicembre 1983 – all’uomo della sua vita”, Stefano Casiraghi.

Dal campione mondiale di off-shore ebbe Andrea, Charlotte, che le somiglia in modo impressionante, e Pierre. Poi, nel 1989, la tragica fine della meravigliosa storia d’amore: l’imbarcazione di Stefano si ribaltò a 200 all’ora durante il Gran Premio off-shore di Monaco e per Carolina si rinnovò il tremendo lutto del padre.

A seguire, una lunga vedovanza, con una sola vera relazione, con l’attore Vincent Lindon, e quindi le nozze da quarantenne con Ernst Auguste de Hannover, aggressivo nobile tedesco (in linea di successione al trono britannico, che per sposarsi ebbe bisogno di una precisa autorizzazione della regina Elisabetta II) dal quale ha avuto un’altra bambina, Alexandra. 

Dal 2 dicembre 2003 Carolina è ambasciatrice dell’UNESCO, in riconoscimento del suo impegno in favore della protezione dell’infanzia, della famiglia e della donna. Tanti Auguri!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here