Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Sotoportego Corte Nova: restaurati 4 dipinti

Sotoportego Corte Nova: restaurati 4 dipinti

379
0
sotoportego corte nova

Sotoportego Corte Nova: restaurati i dipinti seicenteschi. Il lavoro sarà presentato tra pochi giorni

La buona notizia di oggi riguarda quattro dipinti seicenteschi provenienti dal “Sotoportego Corte Nova”, detto anche “Sotoportego della peste”, sottoposti a restauro grazie al finanziamento da parte di Save Venice ( il Comitato privato di salvaguardia per Venezia). Il lavoro di restauro sarà presentato tra pochi giorni e tutti potranno ammirare quei dipinti che raccontano una storia con profonde radici nella vita della città e in particolare nella terribile pestilenza che la colpì nel 1630. Proveniva dall’Oriente e falciò circa un terzo della sua popolazione tranne, miracolosamente, tutti gli abitanti di Corte Nova, tutti senza eccezioni immuni dal contagio, protetti, secondo quanto volle da subito il sentimento popolare, proprio da quel sotoportego, perché, la peste, per arrivare anche là, avrebbe dovuto attraversarlo, ma non ci sarebbe mai riuscita, paralizzata dalla sacra immagine della Vergine posta da tempo in quel luogo. Di fronte all’effige la peste sarebbe “caduta a terra”, tra i grigi lastroni di trachite, proprio nel punto dove compare ancora oggi una “piera rossa”, una lastra di marmo rosso che simboleggia la sua sconfitta.
Si narra che gli abitanti di corte Nova, grazie alla Vergine, non scamparono solo alla peste nera del 1630, ma anche alle epidemie di colera che colpirono Venezia, nel 1849 e nel 1855, e persino ai bombardamenti austriaci della Prima Guerra Mondiale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here