Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Ecco Solingo, la motoretta del futuro

Ecco Solingo, la motoretta del futuro

268
0
Questo è Solingo "il futuro della mobilità elettrica", per i suoi produttori che lo vendono a 2000€, esluse batterie.

Arriva Solingo, lo scooterino elettrico che permette di violare le ZTL, viaggiando per 115 chilometri prima di essere ricaricato, a un massimo di 35 km/h.

«Nel mondo della mobilità elettrica il futuro è già iniziato»: è lo slogan del Solingo, il primo ciclomotore elettrico a energia solare, in vendita al prezzo di 2000 euro, batterie escluse. Nato da un’idea del Gruppo Termal, ha un pannello fotovoltaico montato sul bauletto che riesce a ricaricare la batteria di riserva mediamente dell’8% al giorno. Quella principale, al litio, garantisce 115 km di autonomia e una velocità massima di 35 km/h, con prezzi variabili da 1900 a 2300 euro.

Un po’ caro! Ma ci sono anche tanti dei vantaggi: il motore elettrico Wayel per 100 km di percorrenza ha un costo energetico inferiore a 50 centesimi, non si paga il bollo per i primi cinque anni, ed è possibile usufruire dei contributi statali per i veicoli a basse emissioni complessive. Senza contare che può entrare in tutte le ZTL dei centri storici.

Dal punto di vista tecnico, lo scooterino usa la batteria solare per la partenza con il motore anteriore, dopo il quale subentra la batteria principale al servizio del motore posteriore che permette di raggiungere i 35 km/h. Volendo poi c’è il “booster”, per usare contemporaneamente i due motori da 250W e 500W, posizionati sulle ruote e tenuti sotto controllo da un display LCD con contachilometri e indicatore di carica della batteria.

E’ leggero: grazie al telaio in alluminio e a componenti di qualità il Solingo pesa solo 35,4 kg, senza contare le batterie, ma comprendendo i freni a disco – anteriore e posteriore – una forcella anteriore ammortizzata e un possente impianto elettrico per aumentare la sicurezza. Con l’abbassarsi della temperatura l’autonomia si riduce (del 20% rispetto ai valori dichiarati a 0° C), mentre la capacità della batteria è sempre progressiva: dopo 500 cicli di ricarica completi risulta pari al 70% della capacità originaria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here