Home Notizie Articoli di Cronaca Servizio straordinario di controllo del territorio a Chioggia e Sottomarina

Servizio straordinario di controllo del territorio a Chioggia e Sottomarina

325
Servizio straordinario di controllo del territorio a Chioggia e Sottomarina

Servizio straordinario di controllo del territorio a Chioggia e Sottomarina: il Questore di Venezia, Angelo Sanna, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di vigilanza del territorio nella Provincia di Venezia, nella giornata di ieri 6 novembre, ha predisposto, per la zona di Chioggia, un’attività straordinaria di controllo del territorio, mettendo a disposizione del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, sul quadrante serale, 2 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, al fine di prevenire e contrastare le forme di criminalità più diffuse, da quella predatoria, allo spaccio di sostanze di stupefacenti, all’immigrazione clandestina.
L’attività di perlustrazione del territorio, alla quale hanno preso parte anche due equipaggi delle Volanti del Commissariato di Chioggia, si è concentrata nella parte periferica della città, frazioni comprese e nella zona del centro storico.
Gli esercizi pubblici controllati sono stati 6 ed hanno interessato locali adibiti alla somministrazione di bevande alcoliche, nonché sale da gioco; 80 le persone identificate e 20 i veicoli controllati.
In zona Sottomarina, il personale operante, impegnato in attività di vigilanza, notava un soggetto che, alla vista della pattuglia, tentava di allontanarsi a piedi e, nel frangente, gettava un involucro a terra. Il soggetto, un cittadino chioggiotto di anni 54, veniva immediatamente bloccato ed i successivi accertamenti consentivano di appurare che l’involucro conteneva circa 0,5 grammi di sostanza stupefacente, del tipo cocaina.
A fronte della quantità di stupefacente recuperata, il soggetto, come previsto dalla legge, sarà segnalato alla Prefettura di Venezia per i provvedimenti di competenza.
I controlli sono stati intensificati anche nel corso della settimana ed hanno consentito agli uomini del Commissariato di sorprendere un minorenne in possesso di circa 6,00 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, opportunamente divisa in circa 10 dosi. Il minorenne è stato deferito alla Procura dei Minori per spaccio di sostanza stupefacente ed affidato all’esercente la potestà genitoriale.
Nelle more di un controllo ad un esercizio pubblico, un avventore veniva sanzionato per aver violato il divieto di fumo all’interno dei locali.
Nel corso di un posto di controllo effettuato da un equipaggio delle Volanti, veniva sottoposto a controllo un cittadino chioggiotto di anni 64, alla guida della propria autovettura. Gli agenti hanno appurato che il conducente circolava da alcuni anni con la patente di guida revocata. Lo stesso veniva denunciato in stato di libertà per guida senza patente ed il veicolo sottoposto a fermo amministrativo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here