Home Notizie Articoli di Cronaca Sequestrati 300 articoli ai venditori diretti in centro a Venezia

Sequestrati 300 articoli ai venditori diretti in centro a Venezia

470
Sequestrati 300 articoli

Sequestrati 300 articoli, dalla Polizia Municipale di Venezia, tra Piazzale Roma, Ponte degli Scalzi e Riva degli Schiavoni

Continuano senza sosta le operazioni contro il commercio ambulante abusivo della Polizia municipale del Comune di Venezia. Questa mattina, una squadra di operatori della sezione Pronto intervento, in abiti civili, ha dato avvio al primo posto di controllo stagionale a Piazzale Roma per intercettare i venditori diretti in centro storico, complice la bella giornata di sole.
I risultati non si sono fatti attendere, tanto che le operazioni, proseguite poi sul Ponte degli Scalzi, nelle zone centrali e lungo Riva degli Schiavoni, hanno consentito di sequestrare o rinvenire oltre 300 articoli di vario tipo.
Oltre alle immancabili palline antistress e alle aste per selfie sono state sequestrate diverse decine di paia di occhiali, la metà dei quali con marchi contraffatti, tra cui Rayban, Fendi, Luis Vuitton, Prada e Gucci.
Complessivamente sono stati controllati e privati della merce una decina di venditori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here