Home Video Gallery Servizi Economia e società Scuola: Genitori No-vax senza strutture

Scuola: Genitori No-vax senza strutture

281

In città a Mestre i genitori no-vax stanno cercando luoghi da adibire a scuola per i loro figli

I genitori No-vax si stanno organizzando per trovare una struttura da adibire a scuola per i loro figli; il gruppo ha chiesto a numerosi soggetti a Forte Gazzera, Casa di Anna e anche alla fattoria solidale di Zelarino.

La notizia dell’interessamento dei No-vax è giunta dall’ex presidente del comitato di gestione del Forte Gazzera, Graziano Fusati, che non si è dichiarato contrario all’ipotesi. Le strutture richieste dai No-vax comunque non sono in buone condizioni e dunque la struttura sarebbe da sistemare.

Il 31 marzo è l’ultima data per presentare il certificato di avvenuta vaccinazione per i bambini per poter entrare nelle scuole primarie, quindi nel gruppo dei genitori c’è fermento.

La caccia ai locali disponibili è diventato un ostacolo enorme per questo movimento, avendo ricevuto un sacco di rifiuti. Numerose sono stati i rifiuti di associazioni e privati di rendere disponibili i loro edifici; Casa di Anna per esempio non condivide la loro idea contro i vaccini.

Invece La fattoria solidale di Zelarino non è in grado di garantire gli spazi richiesti, non prendendo una vera posizione sui vaccini.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here