Home Video Gallery Servizi Economia e società Lo sceicco bianco compra il centro Tommasini

Lo sceicco bianco compra il centro Tommasini

1277

Dubai investe nell’entroterra veneziano. Un emiro discendente dalla famiglia reale di Dubai intende trasformare il centro commerciale Tommasini di Santa Maria di Sala in una mecca del lusso .

Un’operazione da 30 milioni di euro che darà anche nuovi posti di lavoro. Lo sceicco degli Emirati Arabi si compra il centro commerciale Tom: a Santa Maria di Sala arrivano gli arabi, con una pioggia di investimenti e aprono una nuova era economica per la seconda zona industriale della provincia dopo Porto Marghera.

Yousef Al Bahar, emiro appartenente alla famiglia reale di Dubai, ha visitato questa mattina per la prima volta il Centro Tommasini, sulla Noalese, realtà che dà lavoro a quasi 200 addetti.

Recentemente il centro commerciale (e con esso anche il Centro Prisma, dall’altra parte della statale) è passato dallo storico fondatore Antonio Tommasini a una cordata internazionale di cui l’emiro detiene l’80% delle quote.

Un’operazione nei mesi scorsi conclusa grazie alla mediazione del consorzio Itp Venice guidato da Massimiliano Riolfo, creato per promuovere nei mercati esteri e arabi in particolare il mondo economico e produttivo locale.

La delegazione degli Emirati ha prima visitato il centro commerciale, incontrando i dipendenti, poi si è intrattenuta con il sindaco Nicola Fragomeni e gli assessori salesi in municipio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here