Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Sarà Marco Maccapani il nuovo direttore artistico del Carnevale di Venezia

Sarà Marco Maccapani il nuovo direttore artistico del Carnevale di Venezia

656
Sarà Marco Maccapani il nuovo direttore artistico del Carnevale di Venezia

Sarà Marco Maccapani il nuovo direttore artistico del Carnevale di Venezia.
Su indicazione del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, è stato definito un accordo triennale con il produttore e regista milanese particolarmente noto nel mondo della moda e degli eventi a livello internazionale.
Nato a Milano nel 1959, è un produttore e regista. Ha da sempre collaborato alla realizzazione dei più importanti eventi e sfilate per le più prestigiose case di moda,per le quali produce e dirige anche filmati e video clips.
E’ stato direttore artistico e regista per alcuni grandi eventi privati e ha collaborato come direttore creativo alla produzione e realizzazione di varie fashion week a Instambul, Berlino, Sydney, Zurigo, Singapore e New York.
Si prevede all’inizio di novembre una conferenza stampa con il sindaco riguardo il tema del Carnevale 2016 che avrà luogo dal 23 gennaio al 9 febbraio 2016.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. Mi auguro che quest’anno siano agevolati e considerati maggiormente i Truccatori del Carnevale di Venezia, che dopo quasi 20 anni di presenza al Carnevale, possono rientrare a pieno titolo nelle figure artistiche tipiche di quest’evento, ed anzi sono un’attrattiva maggiore, Interagiscono con il pubblico sul momento, con costumi di scena ed in piena armonia con l’evento, creando delle vere e proprie Opere d’Arte viventi.
    Una ricchezza indiscutibile che viene addirittura utilizzata ultimamente nelle pubblicità e nelle sfilate di moda, per introdurre l’elemento di sorpresa e meraviglia, tanto caro in epoca Barocca.
    Senza poi considerare che tanti di questi Artisti vengono a proprie spese da altre regioni e da altri paesi, pagando di tasca loro una forse spropositata tassa per l’occupazione del suolo pubblico ed esponendosi alle intemperie! Perchè non proporre loro dei veri ingaggi, retribuiti, all’interno dei vari eventi? Molti di essi sono anche Body Painter che si esibiscono in competizioni internazionali con modelli dipinti integralmente, un vero, grande spettacolo, secondo la mia modesta opinione, un’Arte in piena ascesa, che introdurrebbe nel Carnevale una vera sferzata di novità e interesse, visto che in Italia, questo tipo di arte sul corpo è ancora molto poco conosciuta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here