Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Sanremo cede un pochino…di share

Sanremo cede un pochino…di share

251
0
La conduttrice Maria De Filippi, in Costanzo, bacia tre degli ospiti della seconda serata del Festival.

Ascolti in calo per la seconda serata del Festival di Sanremo, nonostante gli interventi di Francesco Totti, Keanu Reeves, Robbie Williams e Giorgia.

In attesa dell’odierna “Serata delle cover”, ma anche dei numerosi ospiti (fra gli altri: Mika, LP, Luca & Paolo e il mitico Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano, quello dello Zecchino d’Oro), la seconda serata del Sanremo targato Conti-De Filippi è stata seguita – ieri sera, su Rai1 – da una media di 10.367.000 persone con il 46,6 % di share, contro gli 11 milioni 374 mila spettatori e il 50.4% di share del debutto di martedì.

Comunque, dal 2005 a oggi, solo due dati di una seconda serata del festival sono stati superiori a ieri: quello di Conti dello scorso anno (sia in termini di share che in termini di ascolti) e quello di Fabio Fazio del 2013, ma solo in termini di telespettatori, perché lo share fu inferiore, ovvero del 42,89%.

Il risultato è stato probabilmente influenzato dalla concomitanza della partita di calcio Bologna-Milan e dalla “concorrenza” del mercoledì al cinema a 2 euro, che ha visto una partecipazione di oltre un milione di spettatori nelle sale.

“Siamo molto soddisfatti degli ascolti di ieri. La seconda serata del festival è tradizionalmente soggetta ad un calo fisiologico. Quindi consideriamo un risultato notevole che ieri sia stato centrato il secondo miglior share dal 2005 e il terzo miglior risultato in termini di ascolto degli ultimi 12 anni”, ha detto il direttore di Rai1, Andrea Fabiano, commentando i dati Auditel.

Da segnalare infine il grande riscontro del Festival su RaiPlay, dove vengono pubblicate molte clip anche durante la diretta. I video più visti ieri sono stati l’intera Prima Serata del Festival con 329.000 media views e un tempo di visione medio di 50 minuti, l’esibizione di Fiorella Mannoia con 285.000 media views e un tempo medio di visione di 1 minuto e mezzo, e la clip di Ricky Martin con 175.000 media views e un tempo medio di visione di 4 minuti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here