Home Video Gallery Jesolo Live Salvini a Jesolo: Immigrati regolari sono i benvenuti

Salvini a Jesolo: Immigrati regolari sono i benvenuti

4264

Salvini a Jesolo per supportare il candidato sindaco per la Lega Nord. Abbiamo approfittato della sua presenza per porgli alcune domande su spaccio ed extracomunitari

Abbiamo intervistato Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, venuto a Jesolo per supportare il candidato sindaco del suo partito. Le domande che gli abbiamo posto riguardavano le tematiche più delicate che concernono la città di Jesolo. Prima di tutto, il diffuso ed allarmante problema dello spaccio di droga, il quale è necessario combattere, secondo Salvini, non solamente attraverso l’intervento comunale ma anche insieme a delle manovre governative che garantiscano una conseguenza penale ai colpevoli.

In secondo luogo si è parlato della polemica scaturita dalla maglietta che recitava lo slogan “prima gli italiani”, tema caldo in una città come Jesolo dove sono centinaia i lavoratori extracomunitari che in modo regolare svolgono la propria attività. A questo Salvini risponde che gli uomini e le donne extracomunitari che sono in regola e che rispettano la legge sono i benvenuti mentre è necessario intervenire per i profughi che, a detta sua, “campeggiano” in spiaggia.

Matteo Salvini ha tenuto un mini comizio nella piazza di Jesolo Paese per poi passare nella zona tra piazza Milano e piazza Torino dove ha incontrato commercianti e residenti, da li si è spostato in piazza Guglielmo Marconi dove, dopo aver presentato nuovamente il candidato sindaco Alberto Carli, immancabili sono stati i suoi selfie tra la gente.

Il candidato sindaco ha inoltre presentato i nomi della sua giunta che amministrerà la città nel caso di una sua vittoria al ballottaggio di domenica 25 giugno.
Questa squadra sarà composta da Fabio Visentin geometra di 39 anni, Ilenia Buscato avvocato di 44 anni, Eva Imparato laureata in psicologia 39 anni, Michela Bortoletto insegnante 36 anni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here