Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Regata storica 2017: Consegna premi collaterali agli atleti

Regata storica 2017: Consegna premi collaterali agli atleti

281
Regata storica 2017: Consegna premi collaterali agli atleti

Nella location dell’Arsenale Nord, prima della cerimonia ufficiale di consegna dei premi, i sponsor privati consegnano i loro premi collaterali.

In attesa della grande festa per la cerimonia delle
premiazioni della Regata Storica che domenica 24 settembre concluderà all’Arsenale Nord la stagione remiera di voga alla veneta 2017, sono stati consegnati nei giorni scorsi i premi speciali offerti agli atleti dagli sponsor privati.

Una relazione – quella tra lo sport della voga alla veneta e la realtà economica e produttiva veneziana – che, grazie all’impegno di Vela Spa, società del Gruppo AVM che si occupa della promozione commerciale e del marketing della Città di Venezia
per conto dell’Amministrazione Comunale, si è rafforzata di anno in anno, allargando la compagine dei sostenitori della stagione di regate di voga alla veneta del circuito comunale.

The Merchant of Venice, il marchio che rappresenta l’Arte Profumatoria Veneziana fondato dalla famiglia Vidal attiva nel settore leader della profumeria a livello internazionale da oltre un secolo, ha offerto alle ‘bandierate’ della regata delle donne su mascarete a due remi un profumo della propria linea di lusso presso il proprio flagship store in campo San Fantin, a Venezia.
I doni sono stati consegnati alle regatanti da Marco Vidal, Amministratore Delegato di The Merchant of Venice, alla presenza del Consigliere Delegato alla Tutela delle Tradizioni del Comune di Venezia, Giovanni Giusto.

Sempre le bandierate della regata delle donne, hanno ricevuto dalle mani di Eléonore de Boysson, Region President DFS Europe & Middle East, presso il Department Store del Fondaco dei Tedeschi, una ricca selezione di prodotti e trattamenti di
bellezza delle marche più pregiate. Alle due prime classificate, Anna Mao e Romina Ardit, è stata anche donata una coppia di forcola fatte a mano dal maestro remer Saverio Pastor.

Due preziosi orologi sono inoltre stati offerti ai primi classificati della categoria donne su mascarete a due remi e uomini su gondolini a due remi: ad Anna Mao e Romina Ardit sono stati offerti dalla gioielleria Callegaro di via Garibaldi a Mestre, e
consegnati dai titolari Luciano e Camilla Callegaro, mentre a Rudi ed Igor Vignotto sono stati offerti dalla gioielleria Leonardo di Via Rosa a Mestre, e consegnati dal titolare Nevio Dalla Malva.

Infine, come ormai tradizione, tutti gli atleti della categoria giovanissimi su pupparini a due remi, sono stati omaggiati dal Gruppo AVM, in occasione della presentazione degli equipaggi e la benedizione dei gondolini, di n. 18 abbonamenti annuali per il trasporto pubblico Actv. A consegnare gli abbonamenti annuali, iniziativa molto apprezzata in particolare dalle famiglie degli atleti, oltre a Giovanni Seno, Direttore Generale del Gruppo, il Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, il Consigliere delle Tradizioni del Comune di Venezia, Giovanni Giusto, e l’Amministratore Unico di Vela, Piero Rosa Salva.

“E’ con grande soddisfazione” afferma l’Amministratore Unico di Vela Spa, Piero Rosa Salva “che registriamo una sempre crescente partecipazione di aziende locali che, sensibili alla tutela delle tradizioni veneziane, si attivano concretamente a sostegno della voga alla veneta. Una partnership con il territorio veneziano che costituisce un requisito fondamentale affinché rimanga vivo il rapporto tra la storia della città e le realtà produttive veneziane”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here