Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Recital musicale: Sette canzoni per l’ Anguana

Recital musicale: Sette canzoni per l’ Anguana

275
1
Anguana

Anguana: in scena il violoncello, il tamburo, e la mandola, con parti recitative e cantate. Refettorio Monumentale del TIM Future Centre in Campo San Salvador, sabato 18 febbraio dalle 18.00

L’Anguana è la protagonista dello spettacolo. Ritenuta a lungo un personaggio secondario delle leggende alpine, l’Anguana (‘spirito delle acque’, ‘ninfa’, ‘lavandaia’, ‘strega’ o ‘sirena’ ecc.) qui assume la dimensione inedita di antica divinità acquea. Lo spettacolo nasce dalla lunga gestazione e ricerca della poeta Antonella Barina sul divino femminile, iniziata negli anni ’70 e proseguita fino alla stesura in rima senaria, nel 2013, della silloge poetica “Sette Canzoni per l’Anguana”.

La musicista Monica Giori, che studia musiche originali (ballata, rock, valzer, samba, ecc.), fabbrica i burattini dello spettacolo mentre Barina trasforma in testi teatrali di raccordo la propria ricerca sulle Anguane.

Poesie e testi di Antonella Barina; Canto e musiche di Monica Giori; Stefano Baldan, mandola e percussioni; Erika Tosatto, violoncello; Verdiana Bacchin, tamburi; Danza, Serenella Maluta; Coreografia di Laura Sgaragli

La composizione ‘aquatica’ dell’opera la rende fruibile ad adulti quanto a bambine e bambini. Ingresso libero, fino a esaurimento posti disponibili. Senza prenotazione.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here