Home Video Gallery Servizi Cronaca Raffica di furti per un milione di euro: 5 romeni in carcere

Raffica di furti per un milione di euro: 5 romeni in carcere

317
0

Furti nel Nord Italia: la banda aveva base nel Bergamasco. 7 le persone individuate, uno di questi aveva alle spalle 6 arresti e 4 espulsioni.

22 furti in rapida successione ai danni di negozi, cantieri e magazzini. I carabinieri di Venezia e di Pordenone hanno smantellato una banda di romeni che negli ultimi sei mesi ha messo in ginocchio un vasto tessuto produttivo. Alcuni dei ladri sono stati sorpresi all’alba di mercoledì mentre rientravano dopo aver messo a segno un furto. “Abbiamo interrotto attività di ladri che colpivano in tutto il Nord Italia – ha sottolineato il comandante provinciale dei carabinieri di Venezia, Claudio Lunardo – L’autorità giudiziaria ci ha dato la possibilità di essere tempestivi e svolgere operazioni in tempi rapidissimi. A un certo punto – ha continuato – si parlerà del danno subito da queste aziende. Oltre ai bottini c’è tutto ciò che hanno dovuto mettere in campo per riprendere l’attività produttiva. Perché è stato colpito anche il sistema di produzione. Un danno che noi abbiamo quantificato in 1 milione di euro ma che sicuramente va molto al di là”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here