Home Video Gallery Servizi Salute e benessere Progetti europei sulla prevenzione della tossicodipendenza

Progetti europei sulla prevenzione della tossicodipendenza

254

Palazzo Ducale ha ospitato un simposio internazionale sulle nuove sostanze psicoattive e la prevenzione della tossicodipendenza

Nel 2015 sono state commercializzate un centinaio di nuove sostanze pericolose, prodotte in laboratori clandestini e vendute a basso costo. Come contrastare e prevenire il fenomeno? A porsi questo problema è stato il Consiglio d’Europa che ha organizzato un simposio internazionale a palazzo Ducale a Venezia, dedicato proprio alle nuove tossicodipendenze.

Tre i progetti vincitori (Bosnia-Erzegovina, Israele, Portogallo): il primo “Intercity theatre”, giovani bosniaci di 15-19, attori di attività teatrali di strada sull’abuso delle sostanze stupefacenti e sulle regole del sano vivere; il secondo “Friday coffee”, progetto israeliano realizzato da giovani volontari che offrono caffè e conversazione a coetanei in difficoltà; nel terzo (“+Attitude”), universitari si rapportano con ragazzi a rischio, 10-19 anni, e organizzano insieme attività di svago

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here