Home Notizie Articoli di Cronaca Principio d’incendio presso l’ospedale Civile dell’Angelo di Mestre

Principio d’incendio presso l’ospedale Civile dell’Angelo di Mestre

988
ospedale Civile dell'Angelo di Mestre

I vigili del fuoco sono intervenuti alle 5.30 di mercoledì per un principio d’incendio presso l’ospedale Civile dell’ Angelo di Mestre. L’allarme è scattato verso le 05:00, per il fumo provocato. Immediato l’intervento della sicurezza dell’Angelo, secondo le procedure, e immediato lo spegnimento del principio di incendio, con la collaborazione dei Vigili del Fuoco, subito intervenuti.
I pompieri mestrini sono stati accompagnati nella zona interessata dal principio d’incendio, che ha coinvolto due bobine di carte all’interno di un bagno del reparto dialisi posto al primo piano interrato. I danni sono limitati ai due bagni. Il fumo si è esteso nell’adiacente sala di aspetto, dedicata di giorno ai dializzati, che nelle ore notturne non è frequentata da utenti né da personale dell’Ospedale. Subito in campo la Direzione dell’Ulss 12. Chiusi i servizi igienici interessati e danneggiati, è stato già ripristinato il funzionamento di tutti i locali adiacenti.
Nessuna persona è rimasta coinvolta. Al vaglio dei vigili del fuoco e della polizia le cause del principio d’incendio.
Una denuncia viene sporta dalla Direzione contro ignoti, perché le forze dell’Ordine verifichino, anche a partire dalle immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso, se il principio di incendio ha origini dolose.
L’attività dell’Ospedale è proseguita e prosegue regolarmente, senza alcuna conseguenza dovuta al fatto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here