Home Video Gallery Servizi Cultura e spettacolo Presentato il Mirano Summer Festival 2017

Presentato il Mirano Summer Festival 2017

466

Mirano Summer Festival 2017 parte col botto, a bordo della nave da crociera Msc Poesia. Programma e ambizioni dell’11° edizione.


Trenta serate, artisti di primo piano del panorama musicale italiano, ma anche sport e beneficienza. Si alza il sipario sull’undicesima edizione del Mirano Summer Festival 2017, che riempierà il piazzale degli impianti sportivi di Mirano (Venezia) dal 1 al 30 luglio prossimi. E con un’edizione così lunga, ricca, blasonata e già sotto i riflettori dei grandi circuiti nazionali, la presentazione non poteva che avvenire su un palcoscenico d’eccezione: la MSC Poesia.

Un vero e proprio galà di presentazione in uno scenario da favola quello che si è tenuto oggi a bordo dell’ammiraglia della flotta Msc Crociere, per sottolineare ancor di più le collaborazioni intraprese dagli organizzatori del festival, in primis il patron Paolo Favaretto e l’Associazione Volare, con i grandi marchi dell’imprenditoria italiana.

I nomi degli artisti che parteciperanno al festival di quest’anno, alcuni già annunciati nei mesi scorsi, sono tutti di primo piano: musicisti e autori del calibro di Francesco Renga o Ermal Meta, giunto terzo all’ultimo Festival di Sanremo e, ancora, il rapper Laioung. Saranno ospiti anche star che hanno fatto la storia della musica e della dance italiana, come Sabrina Salerno e Sandy Marton, in una speciale serata tutta dedicata agli Anni Ottanta e Corona per celebrare un nostalgico tuffo nella migliore Eurodance degli anni Novanta.

Torneranno poi le cover band più seguite, i beniamini locali del rock in dialetto veneto Rumatera, il sosia di Michael Jackson Sergio Cortes e le indimenticabili sigle dei cartoons tv interpretati da La Mente di Tetsuya, solo per citarne alcuni. Ma ci sarà spazio anche per il cabaret d’autore, con il comico imitatore Claudio Lauretta e tornerà lo spettacolo “Riso fa buon sangue”, promosso dalle Avis per sensibilizzare la donazione di sangue, che quest’anno vedrà sul palco, direttamente da Zelig, il comico Paolo Migone.

Novità assoluta sarà lo sport, con la prima “Tornado Summer Run” per le vie cittadine e poi incontri con personaggi dello sport locale e non solo, cinema sotto le stelle ed esibizioni di danza e ballo. Il resto lo fa la tradizione e i numeri delle precedenti edizioni: una media di 130 mila visitatori, 28.300 chili di cibo consumati, 63.500 litri di birra serviti e oltre duecento volontari coinvolti ogni anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here