Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Prefinali di Miss Italia: la commissione tecnica al lavoro ed applausi a...

Prefinali di Miss Italia: la commissione tecnica al lavoro ed applausi a Simona Ventura

744
Prefinali di Miss Italia

Prefinali di Miss Italia: un grande applauso delle 210 miss schierate sulla scalinata del Pala Arrex ha accolto stamani Simona Ventura, arrivata a Jesolo ieri sera. La mattinata è stata dedicata ai servizi fotografici con la patron Patrizia Mirigliani, che è sempre in contatto con le ragazze, con il sindaco Valerio Zoggia e con la stessa conduttrice della serata de La7 del 20 settembre. Le miss hanno perso una di loro: Miss Rocchetta Friuli Venezia Giulia Anna Fiori (n.39) che si è ritirata per motivi personali e che non viene sostituita. Nel primo pomeriggio cominciano infatti i lavori della Commissione Tecnica e si è già dunque nel vivo della manifestazione. Oggi è il turno di una parte del gruppo, dalla n. 1 alla n. 75, cio le miss di Piemonte e Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria e Emilia Romagna. Domani, tutte le altre. La Commissione, presieduta da Enrico Lucherini, celebre press agent del Cinema italiano, è formata da autorevoli esperti nei loro settori di attività: l’autrice televisiva Irene Ghergo, la giornalista Elvia Grazi, l’hair designer di ‘Compagnia della Bellezza Salvo Filetti, il regista Marco Marciani, la scrittrice Elisa D’Ospina, icona del mondo curvy, e la fotografa di moda e ritrattista Manuela Kalì. Essi selezioneranno in
queste tre giornate 60 candidate, numero che ridurranno subito dopo a 33, cioè alle finaliste di questa edizione.
“Avete un grande compito: rappresentare la bellezza italiana e far capire che le donne non sono soprammobili, ma costituiscono una parte viva della società”, ha detto ieri sera Patrizia Mirigliani alle ragazze riunite nel teatro Vivaldi per la presentazione dello staff del concorso e di coloro che curano il soggiorno delle miss a Jesolo (truccatori, parrucchieri, hostess ecc…).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here