Home Video Gallery Raccomandata Espresso Onore ai caduti per la sicurezza

Onore ai caduti per la sicurezza

568

La Festa dei Carabinieri.Sivori, per l’occasione, rende onore a tutti i caduti per la sicurezza pubblica.

Ieri è stata celebrata la Festa dei Carabinieri per i 202 anni dalla fondazione dell’Arma. Sivori vuole ricordare in particolar modo le vittime delle forze dell’ordine, quali il Maresciallo Silvio Mirarchi, ucciso a Marsala in un’indagine contro produttori e spacciatori di morti, il Capitano D’Aleo e tutti i caduti per la sicurezza dei cittadini italiani. Ma qualcuno si è mai immaginato come si sentirebbe un esponente delle forze di polizia al momento del suo giudizio finale davanti a Dio? Probabilmente avrebbe timore del giudizio divino, perché chi porta armi non sempre è stato un “santo” e molto spesso è stato violento a causa dell’infamia del mondo, un posto duro, senza alcuna pietà per nessuno. Ma è pur vero che egli non prenderebbe mai una monetina che non fosse la sua, non ignorerebbe per nulla al mondo nemmeno una richiesta di soccorso nonostante la paura e che alcune volte si è sciolto in lacrime per la cose tremende che aveva davanti agli occhi. Forse non meriterebbe proprio un posto in Paradiso… eppure quando serviva, quand’era utile per scacciare le paure delle persone, lui c’è sempre stato per i cittadini… proprio questo, magari, considererebbe Dio accogliendolo nel suo mondo, poiché un posto, nel suo regno, probabilmente ci sarebbe sempre per gente che all’inferno c’è già stata abbastanza da vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here