Home Notizie Articoli di Cronaca Notte di “Halloween”, controlli antidroga: due arresti nel portogruarese

Notte di “Halloween”, controlli antidroga: due arresti nel portogruarese

951
Notte di “Halloween”, controlli antidroga: due arresti nel portogruarese

Notte di “Halloween”, controlli antidroga: due arresti nel portogruarese da parte della Guardia di Finanza.
Due persone arrestate, nove segnalate alla autorità prefettizia, dodici sequestri di sostanze stupefacenti e una patente ritirata.
Questo il bilancio di una serie di controlli antidroga eseguiti nella notte di “Halloween” dalla Guardia di Finanza di Portogruaro al fine di prevenire il consumo di sostante stupefacenti tra i giovani.
I Finanzieri del Nucleo Mobile del Gruppo di Portogruaro hanno concentrato la loro attenzione su un noto locale notturno del portogruarese che aveva organizzato una nottata “a tema” nel contesto della quale, dalle informazioni acquisite, si temeva un alto consumo di sostanze stupefacenti e si sospettava la presenza di persone dedite allo spaccio.
In prima battuta, i militari hanno effettuato una serie di posti di controllo lungo le vie di comunicazione prossime alla discoteca; i sospetti si sono subito rivelati fondati in quanto, in poco più di due ore, su 15 veicoli sottoposti a controllo, in ben 9 casi si è pervenuti al sequestro di stupefacenti: marijuana, cocaina ma anche funghi allucinogeni le sostanze in possesso dei giovani a bordo delle auto.
In un caso la droga è stata rinvenuta sulla persona che era alla guida del veicolo, per cui i militari hanno proceduto all’immediato ritiro della patente.
L’elevato numero di vetture in transito e i risultati fino ad allora ottenuti hanno spinto i Finanzieri ad estendere i controlli al parcheggio davanti al locale.
Non appena giunti sul posto, i militari hanno notato un continuo flusso di giovani che dall’ingresso del locale muoveva verso due aree appartate: dopo attenta osservazione, le Fiamme Gialle hanno potuto individuare due distinte aree di spaccio nascoste tra la ventina di autobus presenti nel piazzale.
Sorpresi dalle Forze dell’Ordine, due spacciatori intenti alla cessione delle dosi hanno cercato di scappare, abbandonando a terra alcuni involucri di stupefacente, ma sono stati subito raggiunti e catturati. Colti in flagranza, i due malviventi non hanno potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità.
Nel corso di una perquisizione locale eseguita nell’immediatezza, i militari hanno poi rinvenuto, nascosti all’interno di un container adibito a magazzino in uso ad uno degli arrestati, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e il taglio delle sostanze stupefacenti nonché ulteriori quantitativi di cocaina e marijuana.
A conclusione del servizio, questi i risultati conseguiti dalle Fiamme Gialle portogruaresi:
– due persone arrestate e condotte presso la casa circondariale di Pordenone;
– sequestro di circa 40 grammi di cocaina, 12 di marijuana, 5 di funghi allucinogeni;
– sequestro di due pastiglie di ecstasy e di tre spinelli;
– sequestro di denaro contante per più di 1000 euro, di due telefoni cellulari e di un bilancino di precisione;
– nove giovani di età compresa tra i 19 e i 30 anni segnalati alle autorità prefettizie;
una patente ritirata.
Risultati che fanno riflettere su come, specialmente in occasioni particolari, il consumo di sostanze stupefacenti si faccia pericolosamente largo tra i giovani.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here