Home Video Gallery Servizi Economia e società Mestre: non merita la multa, ma dovrà pagarla

Mestre: non merita la multa, ma dovrà pagarla

1633

Multa: non può essere ritirata, perché quelli della AVM si appellano al fatto che nel biglietto non c’è la targa del veicolo.

Stefano Maroscia cittadino, si lamenta ai nostri microfoni, di aver preso una multa nonostante avesse pagato il biglietto. Ma com’è possibile vi domanderete? Purtroppo succede. Per la disattenzione degli ausiliari del Traffico, che sono dipendenti della AVM. A uno può capitare di non veder un biglietto e sbagliare. Basterebbe poi ritirare la contravvenzione se il cittadino presenta il biglietto. Il problema sta nel fatto che la multa non può essere ritirata, perché quelli della AVM si appellano al fatto che nel biglietto non c’è la targa del veicolo.

Ma quante probabilità ci sono che uno trovi una persona che lo stesso giorno e la stessa ora abbia parcheggiato nel tuo steso parcheggio pagando il biglietto, e che poi te l’abbia dato? Questa è una truffa bella e buona. Va bene che il comune punti a far cassa, però non su la pelle dei poveri cittadini che pagano il parcheggio. E allora tanto vale non pagare, visto che poi la multa la prendi lo stesso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here