Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Niccolò Fabi in concerto a Mestre con un live dalle forti emozioni

Niccolò Fabi in concerto a Mestre con un live dalle forti emozioni

366
0
Niccolò Fabi

Niccolò Fabi ha vinto anche quest’anno la prestigiosa Targa del Premio Tenco per l’album “Una somma di piccole cose”.

Il Teatro Corso di Mestre inaugura la stagione  2017 venerdì 20 gennaio  (ore 21.15) con il  concerto di Niccolò Fabi, cantautore tra i più amati dal pubblico italiano e vincitore nel 2016 della prestigiosa Targa Tenco per il nuovo album “Una somma di piccole cose”.

Quella di Mestre sarà una delle pochissime date in Veneto, un’occasione unica per assistere al suo concerto che, come sempre, punterà molto sulla ricerca e la musicalità della parola.

Il live di Niccolò Fabi è uno degli appuntamenti della rassegna Teatro in Corso, il cartellone del Teatro Corso di Mestre, giunto alla quarta edizione, che quest’anno spazia tra musica, comicità d’autore, commedia e trasformismo.

Niccolò Fabi ha pubblicato 9 album tra il 1997 e il 2016. Muove i suoi primi passi all’interno del fervido ambiente musicale di inizio Novanta, la popolarità arriva nel 1997 con la vittoria del Premio della Cristica al Festival di Sanremo. Seguono 9 album che segnano il percorso artistico di Niccolò Fabi, artista che si è sempre contraddistinto per una particolare attenzione nei confronti della parola e della sua musicalità. Oltre ad essere cantautore è anche autore per altri artisti, tra cui Laura Pausini.

Ha collaborato alla scrittura di alcune colonne sonore, tra cui “Come dio comanda” di Gabriele Salvatores e “Pulce non c`è” di Giuseppe Bonito. Un disco di inediti scritto a 6 mani con Daniele Silvestri e Max Gazzè, Il padrone della festa, anticipa un tour che ha toccato le più importanti capitali europee e i più grandi palazzetti dello sport italiani, raccogliendo tutti sold out. Il 2015 inizia con un lungo viaggio musicale in solitaria tra le realtà culturali italiane più interessanti e impegnate nel sostentamento della musica giovane. Un viaggio che gli ha permesso di incontrare nuovamente i volti di chi da sempre lo segue.

Il 22 maggio 2015 ha calcato il prestigioso palco dell`Arena di Verona con Daniele e Max e il 30 luglio ha chiuso questo viaggio insieme sul palco di Rock in Roma, davanti a più di 20.000 persone. L’estate 2015 ha visto Niccolò partecipare a rassegne culturali, sia musicali che letterarie da solo o accompagnato dal GnuQuartet. Tra novembre 2015 e febbraio 2016 nasce Una somma di piccole cose, disco registrato, prodotto è suonato esclusivamente da Niccolò in una casa di campagna a Campagnano di Roma. Pubblicato il 22 aprile (anticipato dai primi 3 brani rilasciati a sorpresa) ha ottenuto il primo posto nella classifica generale FIMI. Per la prima volta Niccolò raggiunge la vetta della classifica. È iniziato il 18 maggio 2016 da Assisi il tour di presentazione che ha raccolto tutti sold out nei più bei teatri d`Italia ed è continuato a luglio 2016 nei più importanti anfiteatri e in bellissime piazze storiche. Il tour continua a gennaio 2017 nei teatri.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here