Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo MusicNews: Rihanna, Lorenzo Jovanotti e Riki

MusicNews: Rihanna, Lorenzo Jovanotti e Riki

465
rihanna
Rihanna all'inaugurazione di Rihanna drive, la strada che le hanno dedicato nella capitale della natia Barbados.

Barbados ha dedicato una strada alla sua Rihanna, mentre da noi ai cantanti si abbinano sempre più spesso i temporary shop, come quelli di Jovanotti e Riki.

Barbados ha dedicato una strada della capitale Bridgetown a Rihanna, una delle sue più illustri cittadine, trasformando Westbury New Road (nella zona in cui è cresciuta la cantante, fino a 16 anni quando si trasferì negli Usa) in Rihanna Drive. Alla cerimonia di inaugurazione, la popstar ha tenuto un discorso di ringraziamento in cui ha incitato tutti i presenti a seguire sempre i propri sogni, mentre il primo ministro Freundel Stuart, l’ha definita «una delle personalità più iconiche del 20/mo secolo» 

In attesa di una strada che porti il suo nome, magari nei luoghi della gioventù romana che ci ha fatto conoscere nel video di “Oh, vita!”, Jovanotti ha aperto un negozio, se pur temporaneo, in quel di Milano (piazza Gae Aulenti) per promozionare l’album pubblicato venerdì scorso, di cui ha parlato anche ieri a “Che tempo che fa”, su Rai1.

Oltre a vendere il disco e merchandising vario, il Jova Pop Shop è ricco di iniziative, come si può vedere in questo post con il programma della giornata odierna che culminerà con un faccia a faccia con l’amico Luca Carboni, che si potrà seguire in diretta su Facebook e su Jova.tv.

Un temporary shop, appena fuori Milano (a Locate di Triulzi, presso il Centro Commerciale Scalo Milano) se lo è concesso pure Riki Marcuzzo: aperto fino a domenica 10 dicembre alle 21:00, offre il merchandising ufficiale e un servizio con cui personalizzare t-shirt con la stampa della propria foto insieme al cantante.

Intanto è già ora di un nuovo singolo: “Aspetterò lo stesso” – estratto dall’album Mania, disponibile da venerdì 8 dicembre – è stato scelto direttamente dai fan che hanno espresso la loro preferenza sul sito di Riki.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here