Home Video Gallery TG del Polesine Museo Archeologico Nazionale di Adria

Museo Archeologico Nazionale di Adria

552

Le civiltà lungo il Fiume raccontano la loro storia presso il museo Archeologico Nazionale di Adria

Il Museo Archeologico Nazionale di Adria raccoglie testimonianze importantissime di epoche lontane che segnalano la presenza in riva al Po, intorno alla maggior città del Medio Polesine, di civiltà risalenti al periodo etrusco, greco e veneto antico. Popoli che avevano raggiunto un elevato livello di organizzazione sociale le cui vestigia sono in grado di dialogare fervidamente con il presente.

La Direttrice del Museo Archeologico adriese Alberta Facchi con l’inviata di Televenezia Daniela Muraca spiega il valore delle due esposizioni attualmente allestite. La prima, “Una visione oltre”, crea un legame con l’arte contemporanea e l’ampio patrimonio storico-artistico conservato, proveniente dalla Collezione Bocchi, diventa simbolico di una percezione che supera il tempo, crocevia culturale, esempio di interscambio e convivenza fra etnie diverse. La seconda “Ornamenta” dischiude bellezze e ideali armonie fra forme di antichi gioielli e il design attuale di preziosi monili. Il prossimo 2 luglio il Museo Archeologico di Adria offrirà un “open day” che permetterà ai visitatori di ammirarne i tesori con ingresso gratuito.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here