Home Video Gallery Servizi Economia e società Murano: due alberghi fermeranno il turismo mordi e fuggi

Murano: due alberghi fermeranno il turismo mordi e fuggi

506
0

Murano: Il Consiglio Comunale ha approvato la costruzione di due hotel al posto dei complessi industriali De Majo e Lag

Due alberghi al posto di due fornaci dismesse. A Murano compariranno soprattutto due alberghi a quattro stelle per smantellare il turismo mordi e fuggi che non fa gli interessi delle vetrerie. Si tratta di un investimento approvato dal consiglio comunale che però ha anche suscitato polemiche.

Il primo intervento di riqualificazione riguardante l’ex De Majo, in Fondamenta Navagero (che dispone di 17 corpi di fabbrica per una superficie coperta di oltre 4.000 metri quadrati), prevede la realizzazione di un albergo con 238 posti letto, un bar, un ufficio con sala riunioni, un negozio, due aree relax, un ristorante ed una sala conferenze. Nel secondo complesso, in Fondamenta Sebastiano Santi, utilizzato dalla ditta L.A.G. (Lavorazione Artigiana Gocce) fin dal 1963 per la lavorazione del vetro, sarà realizzato un albergo con 75 posti letto, una hall con reception, un punto ristoro con sala colazione e alcuni locali tecnici e di servizio funzionali all’attività. Nell’area adiacente l’ex fornace, sarà inoltre allestita un’area verde pubblica.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here