Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Rock in mostra: Pink Floyd e Kurt Cobain (Nirvana)

Rock in mostra: Pink Floyd e Kurt Cobain (Nirvana)

198
Pink Floyd
Il batterista dei Pink Floyd, Nick Mason, ha presentato la mostra sulla band, a Roma dal 19 gennaio.

Fa tappa a Roma, dal 19 gennaio 2018, la mostra “definitiva” sui Pink Floyd, mentre a Bologna una rassegna fotografica festeggia i 50 anni di Kurt Cobain.

L’ex batterista dei Pink Floyd Nick Mason ha presentato ieri a Roma “The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains”, quella che viene accreditata come la mostra “definitiva” sulla band, visitabile dal prossimo 19 gennaio al museo MACRO, prima tappa internazionale dell’esposizione, che ha debuttato al Victoria and Albert Museum di Londra qualche mese fa. L’edizione sarà sostanzialmente identica a quella allestita nella capitale britannica, a parte qualche modifica riservata agli show tenuti in Italia.

Mason, a margine della presentazione (durante la quale, oltre ai suoi compagni di gruppo ancora in vita, ha ringraziato anche Syd Barrett e Richard Wright, scomparsi rispettivamente nel 2006 e 2008), si è detto fiducioso di poter coinvolgere, in occasione dell’inaugurazione, anche l’ex compagno Roger Waters, che sarà in tour nella penisola tra il 17 e il 25 aprile. I biglietti sono già disponibili QUI.

A Bologna, invece, la galleria Ono presenta “Kurt Cobain 50: il grunge nelle foto di Michael Lavine”, una personale del celebre fotografo pubblicitario che negli ultimi 25 anni ha realizzato alcune delle foto più iconiche del mondo dello spettacolo, fra cui alcuni dei ritratti più famosi del frontman dei Nirvana, del quale si intende festeggiare il cinquantesimo anniversario della nascita.

Michael Lavine ha immortalato i Nirvana in studio in quattro diversi momenti, dagli inizi agli anni del successo mondiale, ma si potranno vedere anche, per la prima volta in Italia, i suoi scatti di altri gruppi simbolo degli anni ’90 del secolo scorso: da Nick Cave ai Beastie Boys, passando per le Hole (la band di Courtney Love, moglie di Cobain) e i Cramps. La mostra – che è composta da 50 fotografie e a ingresso gratuito – sarà aperta alla galleria Ono di Bologna dal prossimo 13 dicembre al 31 gennaio 2018.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here