Home Love in Venice La Mostra del Cinema di Venezia, giorno 7

La Mostra del Cinema di Venezia, giorno 7

200
Due poster di "Mother!" il film di Darren Aronofsky , con Jennifer Lawrence e Javier Bardem, in concorso oggi.

La Mostra propone uno dei più attesi film del concorso, “Mother!” di Darren Aronofsky, mentre nella sezione Orizzonti c’è un’animata Cenerentola napoletana.

Alla Mostra del Cinema è oggi in gara “Mother!“, nuovo lavoro di Darren Aronofsky, con un cast stellare che annovera Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Michelle Pfeiffer ed Ed Harris. Il regista newyorkese, già vincitore del Leone d’Oro nel 2008 con “The Wrestler” (magistralmente interpretato da un “disfatto” Mickey Rourke) propone un’opera che il direttore del festival Barbera ha presentato come «assai radicale, che usa l’horror per portarci verso un mondo raffinatissimo». Accolto tiepidamente dalla critica, dovrebbe uscire nelle sale il 28 settembre.

L’altro titolo del giorno è “Il terzo omicidio” del giapponese Kore-Eda Hirokazu, un habitué dei festival, vincitore del Premio della Giuria a Cannes, nel 2013, con “Father and Son”. E’ la storia di prestigioso avvocato chiamato a difendere un reo confesso, che rischia la pena di morte per rapina e omicidio, ma – dopo le dovute indagini – è dubbioso sulla colpevolezza del suo cliente.

In gara, nella sezione Orizzonti, l’italiano “Gatta Cenerentola“, film d’animazione (nei cinema dal 14 settembre) che riscrive la storia della fiaba più famosa del mondo in salsa napoletana. Un film a otto mani (Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone) che parte da una favola del seicentesco “Cunto de li cunti” di Giambattista Basile, per giungere a una fiaba noir che racconta la Napoli contemporanea, tra bellezza e degrado. 

Infine, fuori concorso, la divertente pellicola che ha il titolo più lungo della Mostra: “Jim & andy: the great beyond – The story of Jim Carrey & Andy Kaufman with a very special, contractually obligated mention of Tony Clifton” di Chris Smith, ovviamente con Jim Carrey, che si riallaccia a “Man on the Moon“, il biopic del 1999 dedicato da Milos Forman allo showman Andy Kaufman, impersonato, appunto, da Carrey. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here