Home Video Gallery La mobilità veneziana Una mobilità a misura di cittadino nella Città Metropolitana

Una mobilità a misura di cittadino nella Città Metropolitana

398
0

Il Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, espone i suoi progetti per una mobilità che soddisfa le esigenze dei cittadini.


Luigi Brugnaro, Sindaco della Città Metropolitana di Venezia, propone uno progetto di mobilità che sia orientato al cittadino. Afferma che sia necessaria una connessione tra Actv e Atvo che consenta al cittadino di circolare per tutta la Città Metropolitana con un biglietto unico, in modo che possa sentirsi a casa propria in tutta la Città Metropolitana. E’ necessaria, inoltre, un’integrazione tra gli autobus e il sistema di SMFR e la costruzione di rapporti con le società di Padova e Treviso. Brugnaro sostiene che bisognerà creare parcheggi scambiatori e stalli per le biciclette vicini ai più importanti snodi ferrotranviari, in modo che le persone possano prendere l’autobus lasciando la bicicletta o l’auto custodita. Inoltre ci dovrà essere anche la possibilità di affittare mezzi per circolare nei territori dove si arriva. La politica di trasporti a cui mira il Sindaco è legata alla vita dei cittadini e delle famiglie ed è volta a creare servizi per le varie esigenze. Ad esempio, dice Brugnaro, sempre negli snodi importanti del trasporto pubblico si potrebbero creare aree giochi per i bambini, toilette, installare schermi che indicano gli orari dei mezzi pubblici.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here