Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Miss Italia ha già stravinto: per la prima volta una borsa di...

Miss Italia ha già stravinto: per la prima volta una borsa di studio da 10.000 euro

1264
miss italia

La conferenza stampa di stamani a Jesolo è stata caratterizzata, tra l’altro, da un attacco di Patrizia Mirigliani agli stilisti. “Noi, con le curvy – ha detto – abbiamo fatto la nostra piccola parte e la faremo anche in futuro, ma tocca a chi ha scatenato il danno correre ai ripari. Parlo degli stilisti che dicono alle me ragazze che la taglia 42 è obesa”.
Nel corso dell’incontro, Pierangelo Marano, dirigente di Magnolia, ha parlato del lungo lavoro svolto dalla società produttrice del programma e si è detto soddisfatto dei risultati che di giorno in giorno vengono raggiunti.
Sergio Cielo, creatore delle corone di Miss Italia, ha ‘incoronato’ Simona Ventura durante la conferenza. “È un omaggio alla bellezza e alla verve con cui Simona di accinge a guidare la nuova finale del concorso e per augurarle un ‘prezioso’ in bocca al lupo”, ha commentato Sergio Cielo.
Un riconoscimento anche da Joe Bastianich: “Sono qui perché quando Simona chiama…”.
Al tavolo della presidenza ha fatto la sua comparsa un cartello con la scritta “10.000 euro”, la somma che IBL Banca ha messo a disposizione di Miss Italia 2015 per contribuire alla sua formazione professionale.

CHE COSA VINCE MISS ITALIA
– Una borsa di studio del valore di 10.000 euro, messa a disposizione dal gruppo bancario IBL per contribuire a costruire il percorso professionale della vincitrice, nel settore di specifico interesse
– Contratti di collaborazione con i vari sponsor del concorso
– Un prezioso collier dell’azienda Miluna
– Una parte nel film di prossima produzione della casa cinematografica di Massimo Ferrero
– Un intero guardaroba firmato Joseph Ribkoff per un anno
– Un abito da sposa firmato Celli Spose
– L’utilizzo di un’auto Kia Soul per un anno

CHE COSA VINCONO LE ALTRE MISS
– Contratti di collaborazione e di prestazione pubblicitaria con gli sponsor di riferimento
– In particolare, Miss Sport Lotto 2015 diventerà testimonial dell’azienda nei cataloghi, sul sito, e in occasione di eventi e campagne stampa. Un esempio concreto: proprio in questi giorni Miss Sport Lotto 2014, Giulia Salemi, è la protagonista della campagna stampa di Lotto sulle maggiori testate nazionali
– Equilibra sceglierà inoltre, di volta in volta, altre ragazze tra le 33 finaliste, per impiegarle come testimonial in eventi e iniziative dedicate, che richiedano la presenza di una miss con caratteristiche particolari (sportive, curvy, bionda, mora ecc.)
– Radio Kiss Kiss sceglierà la ragazza più “bella” dal punto di vista multimediale e comunicativo, al termine di un concorso sul web, che pubblica i video-selfie delle 33 finaliste che si presentano al pubblico

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here