Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Mestre Carnival Street Show: si alza il sipario sul carnevale

Mestre Carnival Street Show: si alza il sipario sul carnevale

273
0
Mestre Carnival Street Show

Mestre Carnival Street Show appuntamenti e spettacoli per tutti i gusti domani, sabato 18 febbraio 2017 a Mestre. Sedici i luoghi della città coinvolti negli eventi

La terraferma si anima e si scatena, questo fine settimana, e mentre le piazze e le strade si illuminano grazie ai palchi e alle installazioni ideate per l’occasione, la grande festa diffusa del Carnevale di Venezia 2017 conquista finalmente Mestre con una coloratissima brigata di giocolieri, musicisti, attori e artisti di strada. Sono tutti riuniti nel primo Mestre Carnival Street Show, per un totale di quasi 120 appuntamenti e una quarantina di nomi, tra singoli e intere compagnie.

Domani, sabato 18 febbraio 2017, dalle 15.30 alle 20 la programmazione diffusa della rassegna mestrina coinvolgerà ben 16 luoghi centrali della città, da via Palazzo a piazzetta Matter, da via Pescheria Vecchia a via Manin, passando per galleria Barcella, via Allegri, piazzetta Battisti, galleria Matteotti, via Rosa, piazzale Donatori di Sangue e riviera XX Settembre. A questi poli si andranno ad aggiungere quattro palchi in via Mestrina, via Poerio, largo Divisione Julia e piazzetta Pellicani, tutti arricchiti dalle scenografiche colonne luminose ispirate agli storici allestimenti del teatro La Fenice; proprio lo scenografo del Gran Teatro La Fenice, Massimo Checchetto, è anche l’ideatore del grande palco allestito al centro di piazza Ferretto, una spettacolare struttura ampia novanta metri quadrati e alta nove metri.

Per le strade di Mestre saranno quindi presenti numerosi performer d’eccezione, tutti pronti a mettersi in gioco a bordo strada, nelle aree pedonali e nelle piazzette cittadine. La compagnia I 4 Elementi proporrà il particolare spettacolo “Solo”, che vedrà un clown solitario impegnarsi a strappare sorrisi e risate tra improvvisazioni e appelli ai passanti; CircOtello inscenerà un gioco di ruoli e prospettive, con trampoli e marionette viventi. Drumrum Teatro con “Aromaria” porterà in città il profumo della poesia e filastrocche chiuse in flaconcini e provette, mentre la marching band Camillocromo mescolerà sonorità balcaniche e dixie, senza trascurare sketch e siparietti comici. Vanessa Contessa saprà invece stupire con birilli, palline da giocoliere e hula-hoop, e le bizzarre melodie di Felice Pantone, con spartiti tracciati per viti, bulloni, martelli e assi da bottega lasceranno senza dubbio il segno. Il gruppo Teatro Schabernack affiderà la sua performance di sabato nelle mani dei fiabeschi “Signora e Signor Coniglio”, l’itinerante “casa degli gnomi” di Lucia Osellieri non mancherà di far restare a bocca aperta grandi e piccini, e Pantakin Eventi, grazie ad un colossale serbatoio per le bolle di sapone, regalerà momenti di pura magia. Spazio poi ai pirotecnici clown di Creme e Brule, alle folli percussioni degli Psycodrummers e al “juke box vivente” di Pepino e Fedele.

Grande attesa anche per gli spettacoli che, di ora in ora, dalle 16 fino alle 20, si alterneranno sul maestoso main stage di piazza Ferretto sotto la conduzione di Susi Danesin e Gaetano Ruocco Guadagno: il “Labboratorio” di Mastro Bolla non si limiterà a mostrare a grandi e piccini cosa si può realizzare con un po’ di acqua, sapone e tanta fantasia, ma cercherà di far provare ai presenti questa alchimia con mano; la performer Silvia Zotto, impegnata in “Dans le ciel” (“Nel cielo”), darà prova di tutta la sua grazia e femminilità, ma anche della grande forza e coraggio che la contraddistinguono; più oniriche e visionarie le “Invasioni lunari” della ballerina Paola Bianca, tra trampolieri e quadri viventi. A concludere la prima giornata del Mestre Carnival Show del Carnevale di Venezia 2017 gli incroci musicali degli Stellari (Sergio Gonzo, Luca Moresco, Antonio Gallucci, Glauco Benedetti e Gioele Pagliaccia) e dei Kings of Swing (Lorenzo Guarda, Luca Grani, Francesco Foscarin e Giovanni Battista Comiati), che chiuderanno la grande festa di sabato sulle note swing dei più noti successi internazionali, riarrangiati e adattati nello stile unico dei due gruppi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here