Home Video Gallery Servizi Sport Zironelli: Mestre Calcio vs Triestina 2-1

Zironelli: Mestre Calcio vs Triestina 2-1

1130

L’allenatore del Mestre Calcio, Mauro Zironelli, commenta la partita contro la Triestina

Zironelli si definisce soddisfatto per la Vittoria contro la Triestina, la sua squadra ha meritato il successo gestendolo molto bene fisicamente e tecnicamente. Il gol avversario all’ 85 esimo ha comunque preoccupato il tecnico e non vorrebbe ricapitasse ancora in futuro, visto che nelle partite precedenti Il Mestre si era fatto raggiungere nel finale.

C’è entusiasmo nell’ambiente Mestrino, nonostante il problema di giocare a Portogruaro, con quasi 1500 tifosi alla stadio. Sono 140 i kilometri che devono percorrere i tifosi Mestrini per poter vedere la propria squadra, Zironelli li ringranzia per questo sacrificio.

Prossima partita

Il tecnico pensa già alla prossima partita di domenica con il Modena, se si farà, preparando i ragazzi in percorso di miglioramento individuale e di squadra. La partita con il Modena è ancora incerta visto che non si sa ancora esattamente dove e quando non si svolgerà la partita.

Il Mestre – continua il tecnico – si presenterà alle 18,30 dove stabilirà l’arbitro; il problema del Modena è che non ha un accordo ufficiale per l’utilizzo dello stadio con il Comune. Si la partita si svolgerà regolarmente la partita creerà un forte problema di tenuta fisica dei giocatori.

Infatti la squadra è previsto che probabilmente da giocherà tre partite in una settimana, una esagerazione. Infatti si prevede uno slittamento di un paio di partite; il Mestre è previsto che giochi tra 2 settimane lunedì, giovedì e domenica.

Una serie di pericolosi incontri che porteranno allo stremo i giocatori affrontando una squadra nella partita di domenica che ha giocato il sabato prima.

Ambizioni

Le ambizioni della squadra per quest’anno sono abbastanza tranquille perché una grossa parte della squadra non ha mai giocato a livello professionistico, cosa che ha pesato nelle prime partite.

L’allenatore non vuole porsi degli obiettivi, come fatto l’anno scorso, l’obiettivo di medio termine è giocare sempre come contro la Triestina. L’obiettivo fondamentale è rimanere nella categoria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here