Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Max Gazzè presenta “Alchemaya”

Max Gazzè presenta “Alchemaya”

268
La certificazione ufficiale del successo dell'album "Maximilian", l'ultimo di Max Gazzè

Dal prossimo aprile Max Gazzè sarà in tour con “Alchemaya”, uno spettacolo decisamente innovativo e una vera e propria sfida artistica.

Il 2016 non è ancora finito, ma possiamo già dire che per Max Gazzè è stato decisamente un anno d’oro, grazie all’album Maximilian, da cui – dopo il singolo “La vita com’è”, che ne anticipava l’uscita nel settembre 2015 – ha estratto altre tre perle del calibro di “Ti sembra normale”, “Mille volte ancora” e “Teresa”.

Dopo aver suonato ovunque in Italia, macinando sold out, Max ha varcato i confini con una tournée che nel mese scorso l’ha portato dal Canada (Toronto) agli Stati Uniti – Chicago, Boston, New York, Miami e Los Angeles -, prima di spostarsi in Giappone (si è esibito a Tokio) e chiudere poi in bellezza nella cinese Shanghai.

Ma il cantautore romano non dorme certo sugli allori e ha appena annunciato il suo nuovo progetto: un tour con cui, dall’aprile del 2017, porterà in giro “Alchemaya”, uno spettacolo decisamente innovativo e una sfida artistica che coinvolge anche la Bohemian Symphony Orchestra di Praga.

Ogni concerto sarà articolato in due parti: la prima è un’opera originale in cui Max e il fratello Francesco fondono insieme, attraverso nuove composizioni, gli approfondimenti esoterici condotti da Gazzè negli ultimi vent’anni; la seconda parte propone invece brani tratti dal repertorio storico del bassista di origine siciliana riarrangiati in chiave “sintonica”, un neologismo creato appositamente per definire il concetto di integrazione tra strumenti sinfonici e sintetizzatori.

Al momento, la tournée prevede il debutto a Roma – il 3 aprile al Teatro dell’Opera – per proseguire poi il 4 al San Carlo di Napoli, l’8 al Teatro dell’Opera di Firenze, l’11 aprile al Teatro Arcimboldi di Milano, il 13 al Gran Teatro di Padova e il 14 aprile all’Auditorium del Lingotto di Torino.

Tempi e modi per l’acquisto dei biglietti saranno indicati nei prossimi giorni sul sito ufficiale dell’artista www.maxgazze.it.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here