Home Video Gallery Servizi Economia e società Nuovo marchio di tracciabilità per il vetro di Murano

Nuovo marchio di tracciabilità per il vetro di Murano

663
CONDIVIDI

Nasce il marchio di tracciabilità “Vetro Artistico Murano” per tutelare i prodotti di Murano dalle contraffazioni.


E’ nato il nuovo marchio di tracciabilità “Vetro Artistico Murano” per tutelare i manufatti in vetro prodotti nell’isola veneziana. Luciano Gambaro, presidente Promovetro Murano, spiega che questo nuovo strumento di tracciabilità permetterà di segnalare in modo inequivocabile il prodotto di Murano. Ci sono 7 sistemi di tracciabilità, tra cui il più importante è quello fatto sullo smartphone con QR code. L’autenticità del vetro diventerà, così, equiparabile a quella di una moneta. Il sistema può essere implementato dalle aziende inserendo una serie di informazioni importanti, come le fotografie del prodotto o la biografia del maestro vetraio. Tutto ciò può servire all’azienda anche per dare l’idea del proprio prodotto. Roberto Marcato, Assessore Regionale allo Sviluppo Economico ed all’Energia, ci spiega che l’80% dei vetri che si comprano e vengono spacciati per vetro di Murano in realtà provengono da Cina e Romania. Questo nuovo marchio di tracciabilità permette, finalmente, di certificare in maniera netta la produzione di eccellente valore artistico del territorio. Si è, inoltre, deciso di dedicare il 90% delle risorse alla PMI perché si è consapevoli che il tessuto produttivo sano che dà prospettive di PIL e occupazione è nel sistema delle piccole e medie imprese del Nord-Est. I bandi europei, infatti, sono costruiti tenendo conto di queste esigenze della piccola e micro-impresa veneta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here