Home Video Gallery Servizi Economia e società Nuovo marchio di tracciabilità per il vetro di Murano

Nuovo marchio di tracciabilità per il vetro di Murano

732

Nasce il marchio di tracciabilità “Vetro Artistico Murano” per tutelare i prodotti di Murano dalle contraffazioni.


E’ nato il nuovo marchio di tracciabilità “Vetro Artistico Murano” per tutelare i manufatti in vetro prodotti nell’isola veneziana. Luciano Gambaro, presidente Promovetro Murano, spiega che questo nuovo strumento di tracciabilità permetterà di segnalare in modo inequivocabile il prodotto di Murano. Ci sono 7 sistemi di tracciabilità, tra cui il più importante è quello fatto sullo smartphone con QR code. L’autenticità del vetro diventerà, così, equiparabile a quella di una moneta. Il sistema può essere implementato dalle aziende inserendo una serie di informazioni importanti, come le fotografie del prodotto o la biografia del maestro vetraio. Tutto ciò può servire all’azienda anche per dare l’idea del proprio prodotto. Roberto Marcato, Assessore Regionale allo Sviluppo Economico ed all’Energia, ci spiega che l’80% dei vetri che si comprano e vengono spacciati per vetro di Murano in realtà provengono da Cina e Romania. Questo nuovo marchio di tracciabilità permette, finalmente, di certificare in maniera netta la produzione di eccellente valore artistico del territorio. Si è, inoltre, deciso di dedicare il 90% delle risorse alla PMI perché si è consapevoli che il tessuto produttivo sano che dà prospettive di PIL e occupazione è nel sistema delle piccole e medie imprese del Nord-Est. I bandi europei, infatti, sono costruiti tenendo conto di queste esigenze della piccola e micro-impresa veneta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here