Home Video Gallery Servizi Cronaca Madonna della Salute: il Patriarca contro la violenza

Madonna della Salute: il Patriarca contro la violenza

326

Madonna della Salute: i veneziani sono accorsi in massa a portare un cero alla Madonna sotto la cappella del Longhena.

Non è cominciata bene purtroppo nel veneziano la giornata dedicata alla Madonna della Salute anche se, come sempre, i veneziani sono accorsi in massa a portare un cero alla Madonna sotto la cappella del Longhena. Una folla che non diminuisce nonostante lo spopolamento dell’isola.

La tradizionale festa veneziana – da sempre molto sentita ed accompagnata da una forte partecipazione popolare – risale a quasi quattro secoli fa, nel 1630, quando la Repubblica Serenissima fece voto di erigere una nuova chiesa – intitolata a “S. Maria della Salute” e affidata per la costruzione al Longhena – a conclusione della terribile pestilenza che minacciava di distruggere la città lagunare

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha preso parte alla messa solenne celebrata dal patriarca di Venezia, Francesco Moraglia. E’ uno degli appuntamenti della tradizione veneziana tra i più sentiti. Erano presenti anche la vicesindaco Luciana Colle e l’assessore al Turismo, Paola Mar, oltre a rappresentanti delle autorità militari e civili, tra cui il prefetto di Venezia, Domenico Cuttaia, e il questore di Venezia, Angelo Sanna.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here