Home Love in Venice Le Trame di Giorgione: mostra convenzionata con i Musei Civici di Venezia

    Le Trame di Giorgione: mostra convenzionata con i Musei Civici di Venezia

    481
    Le Trame di Giorgione

    Accesso con biglietto ridotto alla mostra Le trame di Giorgione a Castelfranco per i possessori del biglietto dei Musei Civici Veneziani e viceversa dal 25 dicembre 2017 al 4 marzo 2018

    La Fondazione Musei Civici di Venezia, in collaborazione con il Comune di Venezia, prosegue nella promozione di proficue azioni di sinergia con il territorio, che si concretizzano in particolari accordi di collaborazione e convenzioni con importanti istituzioni e realtà culturali, secondo una reciproca e rispettiva valorizzazione delle sedi e delle attività in esse ospitate.

    Dopo l’accordo di collaborazione siglato qualche giorno fa tra le Città di Venezia e Treviso, che vede la Fondazione Muve e i Musei Civici di Treviso fare rete per promuovere l’arte e la cultura, valorizzare le rispettive sedi museali e l’attività culturale e scientifica, la Fondazione Musei Civici di Venezia – sempre con i medesimi fini – ha ora sottoscritto una convenzione con il Museo Casa Giorgione di Castelfranco Veneto.

    A partire dal 25 dicembre 2017 tutti i visitatori della mostra Le trame di Giorgione (Castelfranco Veneto, Museo Casa Giorgione, fino al 4 marzo 2018), presentando il titolo d’ingresso in biglietteria, potranno accedere con biglietto ridotto alle collezioni permanenti dei Musei Civici di Venezia (Palazzo Ducale, Museo Correr, Ca’ Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano, Museo di Palazzo Mocenigo, Casa di Carlo Goldoni, Museo del Vetro di Murano, Museo del Merletto di Burano, Ca’ Pesaro  – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Museo di Storia Naturale di Venezia, a sola  esclusione della Torre dell’Orologio e di Palazzo Fortuny).

    Analogamente, fino al termine della predetta mostra (4 marzo 2018), i possessori di qualunque tipologia di biglietto dei Musei Civici di Venezia avranno diritto a visitare con biglietto ridotto la mostra “Le trame di Giorgione” a Castelfranco.

    “E’ il nostro ‘regalo di Natale’ agli amanti dell’arte in ambito metropolitano” – spiega Giorgia Pea, consigliera metropolitana con delega alla cultura – “una best practice resa possibile grazie ai buoni rapporti con l’amministrazione di Castelfranco, città la cui storia è legata a doppio filo con Venezia.”

    “Abbiamo voluto sostenere un progetto in linea con il ‘piano di governance del turismo’ che aiuta a distribuire i flussi di visitatori e a promuovere anche le eccellenze della vasta area metropolitana”, conclude Paola Mar , assessore al Turismo della Città di Venezia.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here