Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Le star rispondono direttamente ai quesiti degli utenti di Google

Le star rispondono direttamente ai quesiti degli utenti di Google

316
google
Google ha deciso di chiedere una mano alle star per rendere più social il suo celeberrimo motore di ricerca.

Una nuova funzione di Google, per ora attiva solo negli Usa, permette alle celebrità di replicare alle domande più frequenti dei fan con un breve video. 

Con una nuova funzione – attiva, per ora, solo sugli smartphone degli Stati Uniti – Google fa intervenire le star per rispondere direttamente agli utenti, attraverso dei filmati pre-registrati con cui forniscono le informazioni desiderate. I quesiti vengono stabiliti in base a un mix tra le domande più popolari e quelle più attinenti alla carriera del personaggio in questione, facendo in modo che le risposte compaiano tra i primi risultati di ricerca. Tra le celebrità disponibili ci sono: Will Ferrell, Tracee Ellis Ross, Gina Rodriguez, Kenan Thompson, Allison Williams, Nick Jonas e Jonathan Yeo, ma Mountain View punta ad ampliare velocemente il team.

Non è la prima volta che la compagnia apre le porte della propria piattaforma alle star: nel marzo 2016 ha infatti potenziato la funzione “Posts on Google”: iniziato come un esperimento durante l’ultima campagna presidenziale statunitense, il servizio permette ai personaggi di rilievo di pubblicare degli status simili a quelli di Twitter tra le pagine di risultati del motore di ricerca.

Da quest’anno possono farlo anche organizzazioni come musei, associazioni sportive e case cinematografiche, inserendo testi immagini, gif e video, inoltre la funzione è stata estesa anche fuori dagli Stati Uniti: in Brasile, Indonesia e NigeriaInsomma, non essendo riuscito a creare un’alternativa a Facebook e Twitter, con il fallimentare Google+, l’azienda sembra voler rendere più social il suo prodotto numero uno.

A proposito di famosi (italiani, in questo caso) e Rete, sono stati resi i dati dell’Osservatorio Social Vip (li potete consultare QUI) che incorona come più seguiti del 2017 su Facebook, Twitter e Instagram, rispettivamente Laura Pausini, Jovanotti e Belen Rodriguez. Ma il vero vincitore è Ruggero Pasquarelli, di Disney Channel, che si impone nella classifica congiunta delle tre piattaforme con 12,2 milioni di follower, contro gli 11,6 milioni complessivi, sia per Belen che per Laura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here