Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Le scommesse sui transfughi Rai

Le scommesse sui transfughi Rai

307
Per il bookmaker inglese Stanleybet, Carlo Conti è il conduttore Rai che più probabilmente lascerà l'azienda.

Con il tetto stipendi applicato presto anche ai conduttori Rai si rischia una fuga di massa, e i bookmaker dedicano loro una sezione delle loro scommesse.

Con l’avvicinarsi del primo aprile, data in cui la Rai inizierà ad applicare il tetto stipendi di 240mila euro all’anno anche al comparto artistico, c’è chi paventa una “grande fuga” da Viale Mazzini dei conduttori più in vista. Il tema, che agita i sonni dei vertice del servizio pubblico, non poteva non interessare anche i bookmakers inglesi: Stanleybet propone scommesse su quale sarà il primo “Big” a fare fagotto.

In pole position c’è Carlo Conti, direttore artistico di Radio Rai e reduce dall’ennesimo successo del Festival di Sanremo: il suo addio alla tv di Stato è dato piuttosto basso, quindi abbastanza probabile, a 2.85. Lo segue a ruota Antonella Clerici che, dopo il risultato non certo memorabile di “Standing Ovation“, viene quotata a 3.00, contro il 3.50 di Massimo Giletti, campione d’ascolti con “L’Arena” della domenica pomeriggio, il quale da tempo esprime neanche troppo velatamente il desiderio di cambiare aria.

Appena giù dal podio c’è Fabio Fazio, altro fedelissimo e sempre seguitissimo con “Che tempo che fa”: in lavagna una sua partenza vale quattro volte la posta. A 5.00 è invece dato Flavio Insinna: attualmente senza programma per la chiusura di “Affari tuoi”, potrebbe approfittarne per tornare a Mediaset, dove già presentò “la Corrida”, o approdare su altri palinsesti.

Meno popolare dei precedenti è Lucia Annunziata, conduttrice di “In mezz’ora” su Rai3, viene data a 6.00, mentre il collega Bruno Vespa, officiante di “Porta a porta”, vale sette volte la puntata. A seguire, con quotazioni via via più vantaggiose: Michele Guardì, autore di tanti programmi di successo, Paola Ferrari, campionessa d’ascolti con “90° Minuto” e Alberto Angela, ultimo della Top Ten, conduttore di format scientifici come “Ulisse – Il piacere della scoperta” e “Passaggio a Nord Ovest”. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here