Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Le gaffe nella “Notte degli Oscar”

Le gaffe nella “Notte degli Oscar”

235
0
La famosa caduta di Jennifer Lawrence poco prima di ritirare l'Oscar 2013 per la Miglior Protagonista.

Breve elenco di gaffe ed episodi imbarazzanti, ma anche divertenti, durante le precedenti edizioni delle cerimonie di consegna dei premi Oscar.

La clamorosa gaffe della notte scorsa sul palco del Dolby Theater di Los Angeles, con lo scambio di buste e l’errore nella lettura della pellicola che ha ottenuto l’Oscar come miglior film, non è la prima negli 89 anni della manifestazione: dagli errori negli anni ’30, alla caduta di Jennifer Lawrence, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo.

Alla sesta edizione della cerimonia, nel 1934, il malcapitato fu Frank Capra: al momento dell’apertura della busta per la miglior regia, il presentatore – che quell’anno era Will Rogers – disse di aver «visto crescere» il regista prescelto e aggiunse: «Vieni a prendere il premio, Frank!». Capra, in nomination per “Signora per un giorno”, si avviò verso il palco, ma si accorse che l’occhio di bue era puntato su un altro Frank, cioè Lloyd, candidato per “Cavalcata”, il reale vincitore. E’ lo stesso Capra a raccontare l’episodio in una sua autobiografia, nella quale definisce la passeggiata verso il palco come «la più lunga, sconvolgente e triste» della sua vita.

Un altro episodio lasciò tutti a bocca aperta nel 1937, quando Alice Brady vinse l’Oscar come miglior non protagonista: a salire sul palco, però, fu un uomo che disse di ritirare il premio a nome dell’attrice. Solo dopo si seppe che si trattava, in realtà, di un ladro! Un’altra delle gaffe firmate dall’Academy risale al 1938, quando sulla statuetta consegnata a Spencer Tracy per il miglior attore venne inciso il nome di “Dick Tracy”.

I più recenti contrattempi durante la “Notte delle Stelle” risalgono ad anni recenti: nel 2009 il vestito di Beyoncé non resse la prorompenza della cantante e lasciò intravvedere un seno; nel 2013, invece, Jennifer Lawrence finì a terra inciampando sul vestito mentre si apprestava a ricevere la statuetta come miglior attrice protagonista in “Il lato positivo”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here