Home Notizie Articoli di Economia e società Lavori pubblici, 12 i milioni di euro che investirà l’amministrazione di Jesolo

Lavori pubblici, 12 i milioni di euro che investirà l’amministrazione di Jesolo

759
Lavori pubblici

Lavori pubblici per 12 milioni di euro, tanto Jesolo avrà a disposizione per aprire i cantieri e avviare così una intensa stagione di investimenti resa possibile dalla decisione del Governo di svincolare l’avanzo di amministrazione dal Patto di Stabilità. Una decisione che permette di investire risorse che in questi ultimi anni erano rimaste forzatamente inutilizzate, con danno per la città e per le imprese.

«Abbiamo deciso di utilizzare queste risorse nella manutenzione degli edifici scolastici, nella manutenzione delle strade comunali e nel completamento di due progetti importanti, come la ristrutturazione della ex caserma di Cortellazzo e la manutenzione del Palazzo dei Congressi – chiarisce l’assessore Roberto Rugolotto –. Non abbiamo però tralasciato il settore sociale, destinando contributi alle famiglie con difficoltà economiche, assicurando contributi alle nostre scuole per le attività didattiche e destinando una somma importante – 850.000 – per il restauro di alloggi di edilizia popolare. Grazie al lavoro svolto dai nostri uffici abbiamo potuto approvare i progetti per avviare i lavori in tempi rapidi: non dobbiamo infatti dimenticare che la Legge di stabilità ci obbliga a concludere i lavori entro l’anno, confermando una certa schizofrenia delle decisioni prese a Roma».

Il piano di interventi prevede lavori di manutenzione su diversi edifici scolastici – Michelangelo, Marco Polo, Verga, D’Annunzio, Munari, centro cottura – e la realizzazione di una palestra per la scuola Rodari, dove svolgere le attività ginniche ma dotando contemporaneamente la città di un nuovo impianto utilizzabile dalle società sportive per lo svolgimento degli allenamenti e delle partite di campionato, anche con presenza di pubblico. Nella nuova struttura potranno essere praticati vari sport, pallacanestro, pallavolo, pallamano, calcio a 5 e ginnastica artistica, mentre la tribuna per il pubblico potrà ospitare fino a 180 persone.

Oggetto di manutenzione saranno, inoltre, numerose strade comunali, con un intervento importante nella frazione di Cortellazzo dove verrà sistemata l’intera viabilità del “Villaggio Ciano” e piazza del Granatiere. A Cortellazzo, inoltre, verrà ristrutturata la ex caserma della Guardia di Finanza, mettendo a disposizione spazi per la cittadinanza. Infine un importante intervento di manutenzione verrà effettuato sul palazzo dei congressi per 1 milione 600.000 euro, dei quali 900.000 sono stati concessi come contributo dalla Regione del Veneto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here