Home Notizie Articoli di Cronaca Ancora ladri in azione a Jesolo contro attività alberghiere chiuse

Ancora ladri in azione a Jesolo contro attività alberghiere chiuse

3024
Jesolo

Jesolo: il raid dei predoni parrebbe ad un primo controllo fallito grazie all’entrata in funzione dell’impianto di allarme.

Obbiettivo dei predoni questa volta è stato il Boutique Hotel Blumarin. Ad accorgersi della violazione dell’Hotel, intorno alle 04.00 del mattino di oggi, un Agente Securvigilar che durante il normale servizio ispettivo di zona si è accorto di una recinzione abbattuta. Pur non essendo la struttura vigilata dalla Securvigilar, certo che al precedente passaggio la recinzione fosse integra, la Guardia Giurata ha deciso di approfondire meglio notando i segni di scasso su due infissi dell’hotel, uno dei quali (una finestra) palesemente aperto. Subito informato il locale Commissariato di Polizia, prontamente veniva dirottata sul posto una volante, il cui equipaggio provvedeva al controllo interno del sito dal quale non sembrerebbe essere stato portato via niente. I ladri molto probabilmente si sono dati alla fuga subito dopo l’entrata in funzione dell’allarme, ma solo il controllo dei proprietari potrà accettarlo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here