Home Video Gallery Servizi Cultura e spettacolo La Misericordia riapre dopo il restauro

La Misericordia riapre dopo il restauro

464
0

La Misericordia. Dopo il restauro di 10 milioni di euro voluto da Brugnaro, la ex scuola dei Battuti diventa luogo di mostre, eventi e convegni.

La Misericordia riapre al pubblico dopo i restauri voluti dal sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Del valore di 10 milioni di euro, il lavoro di restauro ha riportato allo splendore quella che per 500 anni è stata attiva come Scuola dei Battuti e la cui bellezza è invece poi stata oscurata per anni.
A lungo la Scuola Grande della Misericordia infatti è stata utilizzata per ospitare eventi ed attività sportive, trasformata per mille usi, dal campo per le partite della Reyer basket ad una palestra, creando anche diversi danni agli incredibili affreschi del Rinascimento.
La Misericordia ora sarà teatro di eventi, convegni, mostre, e disponibile anche per eventi privati come matrimoni. Si inizierà dal mese prossimo con un padiglione permanente della Biennale Architettura.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here