Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo “La La Land” conquista il Regno!

“La La Land” conquista il Regno!

112
0
Il gruppo dei premiati del musical La La Land, il dominatore nella serata dei Bafta, ovvero gli "Oscar britannici".

“La La Land” trionfa nella serata dei Bafta, gli “Oscar britannici”, ottenendo i premi più prestigiosi, ma in Italia è surclassato da “Cinquanta Sfumature di Nero”.

In attesa della “Notte degli Oscar”, a Los Angeles il prossimo 26 febbraio, il musical hollywoodiano “La La Land” fa man bassa agli “Oscar britannici” del cinema, ovvero i British Academy Awards, i Bafta, aggiudicandosi i riconoscimenti più ambiti.

A fronte delle 14 nomination ottenute dall’Academy statunitense, nella kermesse andata in scena alla Royal Albert Hall di Londra il film diretto da Damien Chazelle era in lizza per 11 categorie e si è imposto come miglior film, regista, attrice protagonista (Emma Stone) e fotografia. Il titolo di miglior attore è andato a Casey Affleck per “Manchester by the Sea”, di Kenneth Lonergan, che si è aggiudicato pure il trofeo per la sceneggiatura originale.

“La La Land” è stato poi premiato per la migliore colonna sonora, mentre la Palma d’Oro di Cannes 2016 “I, Daniel Blake” di Ken Loach è stato riconosciuto come il miglior film britannico. Di rilievo, tra le altre maschere teatrali assegnate, quella al miglior film straniero, “Il figlio di Saul” dell’ungherese Laszlo Nemes. Per l’occasione, anche il principe William e Kate si sono concessi un bagno di folla, dimostrando di essere molto a loro agio tra le star.

Intanto in Italia il prestigio di “La La Land” veniva offuscato dallo strepitoso successo in sala di “Cinquanta Sfumature di Nero”, secondo capitolo della saga con Jamie Dornan e Dakota Johnson, che ha incassato – in quattro giorni, in 779 sale – 6.419.635 euro, con una media per copia di 8.241€. Sul secondo gradino del podio un altro debutto: “Lego Batman – Il film” a quota 1.187.275 euro.

Curiosamente, la situazione è invertita nel box office statunitense, dove quest’ultima pellicola è la prima del weekend, con 55.635.000 milioni di dollari di introiti, contro i 46.797.825$ delle “Sfumature”. Tornando sugli schermi tricolori, “La La Land” è terzo e alla terza settimana dall’uscita ha guadagnato 947.743 euro, quasi sei milioni in totale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here