Home Video Gallery Servizi Economia e società Banche venete: salvataggio Intesa San Paolo

Banche venete: salvataggio Intesa San Paolo

390

Sarà Intesa San Paolo a salvare le due banche venete, Veneto Banca e la Popolare di Vicenza; 26 giugno è la data prevista per la riapertura dei due istituti di credito sotto la nuova veste

Buone notizie per due banche venete, Veneto Banca e la Popolare di Vicenza, saranno salvate da Intesa San Paolo. Il consiglio straordinario dell’istituto di credito ha dato il via libera all’acquisto delle due good bank che il 26 giugno dovrebbero riaprire sotto la nuova amministrazione. Le fasi successive dovranno essere concordate tra Rothschild, Tesoro, Banca Italia con la sponda della commissione UE e della BCE. Nell’operazione è previsto anche che il governo integri il decreto varato per congelare il bond di Veneto Banca, con un meccanismo di tutela per assorbire la fuoriuscita dei 4.000 dipendenti dei due istituti attraverso il fondo esuberi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here