Home Video Gallery Servizi Economia e società Intervista a Lucio De Majo sul Vetro di Murano

Intervista a Lucio De Majo sul Vetro di Murano

996

Il carnevale di quest’anno è dedicato alle arti e tradizioni. E tra le arti e tradizioni veneziane più famose c’è senza ombra di dubbio la lavorazione del vetro. La capacità estetica, la bravura dei maestri vetrai e le loro intuizioni. Già nel 1400 a Venezia si cominciò a produrre l’oggetto in vetro anche con scopo puramente artistico oltre che utilitaristico. L’utilità del vetro, la sua estrema flessibilità e l’abbondante presenza nella nostra vita lo ha reso trasparente persino alla mente e spesso ci dimentichiamo che esiste.
Lucio de Majo è il nuovo presidente della sezione del Vetro di Confindustria.
Già presidente per due mandati della Sezione Vetro di Confindustria Venezia nonché presidente del raggruppamento E (vetro a mano e a soffio di Assovetro). L’imprenditore è presidente della De Majo Illuminazione, azienda fondata dal padre nel 1947. Tecnologia e soluzioni, sperimentazione e ricerca.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here