Home Notizie Articoli di Politica Indipendenza Veneta sostiene il candidato Christofer De Zotti

Indipendenza Veneta sostiene il candidato Christofer De Zotti

1782
1
Christofer De Zotti

Christofer De Zotti: La lista Indipendentista sarà della partita al fianco del candidato sindaco di Jesolo Bene Comune. L’ufficialità venerdì sera ad una cena con 100 persone

Il movimento Indipendenza Veneta a fianco di Christofer De Zotti, candidato sindaco della lista Jesolo Bene Comune in vista delle prossime elezioni di primavera. La comunicazione ufficiale è stata resa nota ieri sera, venerdì 27 gennaio, al ristorante Nettuno di Jesolo durante una cena organizzata dal movimento indipendentista, alla quale hanno partecipato oltre 100 persone, tra cui lo stesso fondatore di Indipendenza Veneta, l’avvocato Alessio Morosin. L’annuncio è arrivato con la sottoscrizione davanti ai convitati di un accordo di sette punti, per la valorizzazione della storia, la cultura e l’identita’ Veneta, che verrà inserito nel programma elettorale della coalizione.

«Una città come Jesolo non può stare ferma», ha detto il coordinatore di Indipendenza Veneta-Jesolo, Michele Bison, «ma deve essere innovativa e un punto di riferimento per tutti. Quello che abbiamo visto negli ultimi anni non ci piace. Ci siamo resi conto che Christofer De Zotti, con l’entusiasmo della sua giovane età, la sua preparazione, la voglia di fare e l’esperienza politica che ha maturato rappresenta la possibilità di poter costruire una solida base per il futuro della nostra città.

Al contrario di noi, L’Italia è famosa per non valorizzare i propri giovani migliori ed anche la politica jesolana non è da meno. Non fa che riproporre sempre le stesse persone, elezione dopo elezione e ora noi vediamo una Jesolo adagiata che ha smesso di rinnovarsi. Per noi l’obiettivo primario resta l’Indipendenza del Veneto pur consapevoli che ci vorrà del tempo. Anche per questo la sfida al rinnovamento deve iniziare dai Comuni. Indipendenza Veneta -conclude Bison- non è di destra, non è di sinistra e non è di centro proprio perché Indipendenza, buona amministrazione e rinnovamento non possono avere colori politici».

Tra gli argomenti sul tavolo, al primo posto la lotta all’erosione dell’arenile per mezzo di opere strutturali, il tema della democrazia diretta partecipativa per dare voce ai cittadini anche oltre le elezioni, la sicurezza, lo stop al consumo di suolo e l’assoluto bisogno di rinnovamento dell’amministrazione jesolana.

«Sono davvero orgoglioso di questa dimostrazione di fiducia», ha commentato ieri sera Christofer De Zotti, «che da ancora più spinta al raggiungimento del nostro obiettivo: vincere le elezioni per cambiare già dall’indomani. Jesolo Bene Comune ha iniziato un percorso di dialogo con Indipendenza Veneta già tre anni fa quando come consigliere comunale sono stato il primo firmatario della proposta di delibera per l’indizione del referendum per l’Indipendenza del Veneto, poi votata dal consiglio comunale. Queste due liste -conclude De Zotti- voteranno si al prossimo referendum sull’autonomia del Veneto»

Indipendenza Veneta-Jesolo, fondato nel 2012, ha sfiorato il 6% dei consensi alle scorse elezioni regionali.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here