Home Notizie Articoli di Economia e società Inaugurato il nuovo approdo Actv della linea 2 a Rialto

Inaugurato il nuovo approdo Actv della linea 2 a Rialto

610
approdo Actv

Riapre al pubblico, dopo la conclusione dei lavori di restauro, l’approdo Actv della linea 2 di Rialto. Al taglio del nastro, avvenuto questa mattina da parte del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, erano presenti anche l’assessore comunale alla Mobilità e Trasporti, Renato Boraso, l’amministratore delegato del Gruppo Avm e Actv spa, Giovanni Seno, l’amministratore unico di Pmv Spa, Antonio Stifanelli.
Il nuovo pontile, pur conservando lo stesso sedime del precedente, ha una maggiore superficie coperta, garantendo così la copertura agli utenti in attesa anche in caso di pioggia. I lavori, durati circa 6 mesi per un costo complessivo di 650mila euro, hanno visto il completo rifacimento del pontile e di tutte le paline di fondazione. I materiali usati, come per tutti i pontili di nuova concezione, sono acciaio inossidabile e zintek (lega di rame, zinco e titanio) per le sovrastrutture, mentre la pavimentazione è in legno Ipè. Le biglietterie, di ultima generazione per il confort di personale e utenti, prevedono anche uno sportello ribassato per gli utenti in carrozzina.
Il pontile in corrispondenza di Calle Cavalli, che aveva temporaneamente ospitato la linea 2, verrà demolito; già da questo pomeriggio inoltre riaprirà l’approdo di San Silvestro.
I diversi pontili di Rialto, contrassegnati da lettere, ospiteranno le seguenti linee: linea 1 per piazzale Roma e Alilaguna Arancio per Aeroporto (pontile A), linea 1 per Lido e arrivo linea 2/ (pontile B), linea 2 e linea 2/ per piazzale Roma (pontile C), linea 2 da piazzale Roma per S. Marco e arrivo Alilaguna Arancio per S. Marco (pontile D).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here