Home Video Gallery Servizi Cultura e spettacolo In Talent: Mauro Predan vince lo Show di Magia

In Talent: Mauro Predan vince lo Show di Magia

1740

Al via un’altra serata a Jesolo all’insegna dello spettacolo e della magia. In Talent, presentato da Oscar Cacace, ha fatto esibire e sfidare talenti magici; cinque i partecipanti che hanno portato i loro numeri di magia ed hanno fatto conoscere un pezzo del loro mondo a grandi e piccini che guardavano estasiati le loro performance. Andrea Mago Delle Stelle, alla sua prima esperienza in questo show, ha affermato che si è divertito tantissimo e che ha avuto la possibilità di conoscere non solo nuovi colleghi ma nuovi amici con cui condividere la sua passione. Magin Doriano, per lui seconda partecipazione, ama trasmettere sul palco le emozioni di tutto ciò che è bello, che è divertimento e che è vita, tutto ciò, quindi, che viene espresso tramite ed attraverso la sua magia. Sirio Alfieri si presenta dedicando un gioco di carte, il gioco più veloce del mondo che dura un secondo; con un piccolo tocco trasforma le carte, da lui definito il suo oggetto magico preferito. Mauro Predan, vincitore di In Talent, dice che il trucco non è fare solo magia; la magia deve essere il veicolo, il mezzo per far ridere la gente, per vederla felice. Parlano poi Alberto Vio e Cristina e descrivono la bellezza dell’unicità della magia, la capacità di attirare l’attenzione di un bambino, di coinvolgere un adulto e di far stupire ancora un signore anziano. Cesare Cacace si definisce soddisfatto del successo che sta ottenendo questa edizione e soprattutto di questa puntata, in quanto, è quella che ha fatto spalancare di più gli occhi poiché ha visto i maghi sfidarsi fino all’ultimo trucco. Mario Buran, attore e giurato, ha valutato questi cinque bravissimi maghi ed ammette che non è stato facile dare la votazione finale. Si aspetta ora un’altra puntata e poi ci si dirigerà verso l’importante Finalissima di In Talent; chi si volesse iscrivere è ancora in tempo!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here