Home Video Gallery Servizi Cronaca Imprenditore Jesolano arrestato per stalking

Imprenditore Jesolano arrestato per stalking

255

La parlamentare berlusconiana fa arrestare un imprenditore Jesolano per stalking, la perseguitava da mesi

Un imprenditore di Jesolo di 47 anni è stato arrestato dalla polizia di Lecco per stalking; la Comi aveva partecipato ad una partita proprio contro la violenza di genere. Da mesi Laura Comi si sentiva minacciata dall’uomo che la perseguitava; tanto da ottenere la tribunale di Busto Arsizio un divieto di avvicinamento di 500 metri per l’uomo.

L’imprenditore impegnato politicamente, si era candidato nel 2011 come sindaco di Jesolo con Sel, la perseguitava ovunque soprattutto negli impegni pubblici.

Venerdì, trasgredendo dall’ordine restrittivo del tribunale, si è presentato a Lecco con l’intenzione di consegnarle un anello.

Gli uomini della Digos hanno subito riconosciuto l’imprenditore e sono scattate le manette. L’annuncio dell’arresto lo ha dato la stessa Comi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here