Home Notizie Articoli Sportivi Il Mirano Rugby domina l’incontro contro la Bassa Bresciana Leno

Il Mirano Rugby domina l’incontro contro la Bassa Bresciana Leno

395
Il Mirano Rugby domina l'incontro contro la Bassa Bresciana Leno

Il Mirano Rugby domina l’incontro contro la Bassa Bresciana Leno.
Partenza sprint dei padroni di casa che nel giro di sei minuti segna due mete e si porta sul parziale di 10-0. Una partenza rapida da calcio di punizione di Ardolino è un affondo di Vassallo su azione dei trequarti definiscono da subito l’indirizzo del match.
Gli avanti bianconeri si impongono di forza mantenendo i bresciani in prossimità della propria area dei 22 m ed al 24′ minuto Mirano mette a segno la terza meta con Simone Campagnaro.
Nel seguito Bassa Bresciana Leno si affaccia pericolosamente verso il campo bianconero soltanto in due occasioni. La prima su un intercetto che Ardolino recupera con un gesto tecnico di rilievo e la seconda al 35′ minuto quando decide di giocare con i propri avanti alcune touche. Mirano commette qualche errore ma i lombardi non riescono ad approfittare della situazione ed il primo tempo termina con il parziale di 17 a 0 per Mirano.
In avvio del secondo tempo è ancora Mirano a condizionare il gioco: spinge i bresciani al fallo per conquistare tre punti con il calcio di Masaro ma pasticcia poco dopo concedendo agli ospiti un intercetto per lo scatto di Di Rienzo che schiaccia in meta dopo una fuga di 40 metri.
Mirano reagisce e da un’azione scomposta fa partire Maso che segna la quarta meta bianconera per la trasformazione di Masaro. Giusto il tempo di due sostituzioni e l’azione si replica con Mion che segna in mezzo ai pali ed è Bonaldo, appena entrato, che trasforma portando il parziale a 34-5.
I lombardi sono in affanno sotto la spinta degli avanti bianconeri e Mirano mantiene la concentrazione conquistando una meta tecnica che Binaldo trasforma agevolmente.
Al 33′ minuto è nuovamente la mischia miranese a gestire il gioco e da un raggruppamento spontaneo esce Scortegagna che si tuffa in mezzo ai pali per la settima meta del Mirano.
Negli ultimi minuti di gioco la Bassa Bresciana alza la testa e conquista metri importanti insediandosi nei 22 m del Mirano ma la difesa bianconera non cede e l’arbitro chiude l’incontro decretando la vittoria miranese.
Domenica prossima 15 novembre Mirano giocherà nuovamente in casa, ospitando il CUS Padova Rugby.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here