Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo IL Giro corre anche in autostrada!

IL Giro corre anche in autostrada!

268
0
Autostrade per l'Italia chiuderà uno dei suoi tratti più belli per far passare la carovana del Giro d'Italia

Il Giro d’Italia, al via oggi in Sardegna, percorrerà per la prima volta un pezzo di autostrada: 33 chilometri dell’A1 Panoramica fra Barberino e Rioveggio.

Autostrade per l’Italia festeggia la centesima edizione del Giro d’Italia, partito oggi in Sardegna, ospitando per la prima volta nella storia una tappa in autostrada, nel tratto appenninico della A1 Panoramica tra Firenze e Bologna: giovedì 18 maggio, nell’ambito della dodicesima tappa, da Forlì a Reggio Emilia, la carovana rosa, transiterà lungo i 33 chilometri che separano Barberino da Rioveggio.

Lo stesso giorno ci terrà anche la seconda edizione di “Un Giro in A1 Panoramica”, sullo stesso tracciato della tappa ufficiale, nelle prime ore del mattino. Dopo il grande successo dello scorso anno il vecchio tracciato dell’Autosole sarà lo scenario della seconda edizione della speciale “tappa non agonistica” da Barberino al casello di Pian del Voglio e ritorno. Ai nastri di partenza, come nella prima edizione, anche il Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Riccardo Nencini, appassionato ciclista e nipote di Gastone Nencini, vincitore del Giro nel 1957 e del Tour nel 1960.

E quest’anno la particolarissima pedalata avrà uno scopo benefico, perché consentirà di dare un contributo alle sezioni Cai di Amatrice, Macerata e Foligno, determinanti nel soccorso alle popolazioni colpite dai terremoti. Potete prenotarvi sul portale www.mysdam.net, ma ci si potrà iscrivere anche alla partenza presso il campo sportivo di Barberino del Mugello.

Sempre legata al Giro, l’iniziativa di Autostrade per l’Italia “Itinerari A1 Panoramica”, una preziosa guida a tutte  le bellezze naturali e artistiche del percorso dell’Appennino Tosco Emiliano allegata al numero speciale di Bell’Italia dedicato a “Sulle strade del Giro”. In abbinata con il progetto “Sei in un Paese Meraviglioso”, per la valorizzazione delle bellezze nascoste dei territori attraversati dalla rete che ,in occasione della corsa rosa, apre tre nuovi itinerari segnalati e raccontati all’interno dell’area di servizio Cantagallo sull’A1, alle porte di Bologna.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here